Senza categoria > Importante successo casalingo per il Ganzirri

Importante successo casalingo per il Ganzirri

Torna alla vittoria la Parrocchia Ganzirri, che sconfigge tra le mura amiche il Diana Comiso per 4 a 2. Con questo successo e con i contemporanei ko di Zafferana e Cefalù, la squadra del presidente Famà ipoteca definitivamente il quarto posto, raggiungendo quota 46 punti.
Con il rientro a pieno ritmo di Talamo e Cucinotta ed il recupero fisico di Famà e Costantino, le rivierasche sfoderano un’ottima prestazione, fatta non solo di grinta e determinazione ma anche di buon possesso palla e sprazzi di bel gioco, contro un avversario insidioso che quest’anno ha creato non poche difficoltà in casa delle prime della classe.
Apre subito le marcature Angela Furnari al 1′ su pregevole assist di Maria Famà. Seguono le reti di Adriana Ansaldo e delle giovani Rachele Fedele e Mariaylenia Luttino, mentre Adriana Caristi si oppone in modo strepitoso alle pericolose offensive delle ospiti. Le messinesi vanno più volte vicine al quinto gol colpendo due legni con Andaloro e Furnari ma si va al riposo sul punteggio di 4 a 0. La ripresa si apre con le ragazze dei laghi ancora pericolose in attacco ma imprecise in almeno due occasioni, con Cucinotta che sbaglia a tu per tu con il portiere ibleo e con Furnari che manda incredibilmente fuori a porta sguarnita.
Il capitano ospite Lucia Spataro approfitta di due disattenzioni difensive segnando una doppietta in pochissimi minuti, ma il Ganzirri riprende immediatamente il pallino del gioco. Caristi spegne le speranze di rimonta del Comiso e Luttino sfiora un gol da antologia con un pallonetto da 20 metri. Al fischio finale la grande soddisfazione per le ragazze allenate da mister Drago, consapevoli di aver ritrovato la strada giusta per il prosieguo del torneo.
Queste le parole dell’allenatore gialloblu: “Oggi sul campo sono arrivate le risposte che aspettavo dalle ragazze, le quali stanno dando prova di meritarsi questa maglia. Ancora una volta sono venute fuori le qualità del gruppo e l’impegno mostrato negli allenamenti sta dando i suoi frutti, a conferma di quanto di buono sia stato fatto. Credo che ci siamo definitivamente lasciati alle spalle un mese difficile e pertanto non posso che essere soddisfatto dei progressi di questa squadra, specialmente sotto il profilo mentale.”
Nel prossimo turno il Ganzirri affronterà al “Palacarelli” di Caltanissetta la Nuova Pro Nissa, squadra in forte crescita in questo girone di ritorno, con fischio di inizio alle ore 16.