Senza categoria > Dispatchwork Lego, rattoppare i muri in modo creativo

Dispatchwork Lego, rattoppare i muri in modo creativo

Si chiama “dispatchwork Lego” la nuova “street art” che sta affascinando il mondo. Realizzare un “istallazione” di questo tipo è molto facile, basta trovare una parete, una colonna o qualunque parte di un edificio in muratura e “riparare” il danno usando i famosi mattoncini colorati. L’ideatore di questo tipo di performance è l’artista tedesco Jan Vormann che ha pensato di contrastare il degrado delle pareti deteriorate dal tempo con una macchia di colore.

Finche si tratta di vecchi edifici abbandonati la cosa può anche divertire, ma quando questo avviene su palazzi di interesse storico o su opere d’arte la cosa non sempre inctra il favore dell’opinione pubblica. Di recente sono stati avvistati pezzi di mattoncini anche fra le calli della splendida Venezia suscitando subito un dibattito tra favorevoli e contrari.