Senza categoria > Accordo tra l’Università per stranieri di Reggio Calabria e l’Anolf Cisl Sicilia

Accordo tra l’Università per stranieri di Reggio Calabria e l’Anolf Cisl Sicilia

Nasce una collaborazione fattiva tra l’Università per stranieri di Reggio Calabria e l’Anolf Cisl Sicilia e Messina. L’accordo è stato suggellato nel corso di un incontro tenutosi presso l’Università per Stranieri di Reggio Calabria tra il rettore prof. Salvatore Berlingò e i rappresentanti dell’Anolf Calabria, Rosy Perrone, dell’Anolf Sicilia, Salvatore Daidone, e dall’Anolf Messina, Carlo Mastroeni alla presenza anche di Don Antonino Denisi.

L’accordo è finalizzato a promuovere e agevolare scambi e confronti interculturali, creando un ponte tra le due regioni e l’Università.
“Già da tempo – sottolinea Carlo Mastroeni, presidente dell’Anolf Messina – abbiamo sottoscritto un protocollo d’intesa con l’Ateneo reggino per ottenere la certificazione delle competenze linguistiche per i nostri associati stranieri che hanno la necessità di sostenere gli esami di lingua italiana per il permesso di soggiorno e per la cittadinanza. Adesso l’obiettivo è quello di potenziare la collaborazione e rispondere in maniera più concreta alle esigenze di cittadini stranieri presenti sui due territori. Ad esempio, il corso per mediatori culturali – conclude Mastroeni – potrà rappresentare un valido sbocco professionale per i cittadini italiani e stranieri rispondendo a una nuova esigenza sia del mercato del lavoro che sociale”.
Gli studenti iscritti all’Università avranno la possibilità di ricevere dei crediti formativi se effettueranno degli stage presso le sedi Anolf in tutti i territori della Calabria e della Sicilia.