Senza categoria > Max 20 Live Tour – Tutto esaurito

Max 20 Live Tour – Tutto esaurito

“Tutto esaurito” per il concerto di Max Pezzali di domani (8 dicembre) al Palasport di Acireale. Il “Max 20 Live Tour”, prodotto da Live Nation, è organizzato in Sicilia da Giuseppe Rapisarda Management. I biglietti per il “Max 20 Live Tour” sono andati a ruba e già da alcune settimane le prevendite sono state chiuse.
Il tour segue la pubblicazione del suo lavoro discografico, Max 20, che da molte settimane si conferma ai vertici della classifica degli album più venduti. Pubblicato lo scorso 4 giugno per Atlantic/Warner Music, l’album contiene cinque inediti tra cui i due singoli “L’universo tranne noi” e “Ragazzo inadeguato”, oltre a quattordici duetti con i più grandi artisti della scena musicale italiana. Gli inediti parlano di attualità, stereotipi sociali, della situazione del Paese, di sentimenti, del linguaggio che contraddistingue da sempre il modo di comunicare proprio di Pezzali. Inoltre, a sorpresa, “Welcome Mr. President” e “Il Presidente di tutto il mondo”, che sono state scritte da Max Pezzali con Mauro Repetto. Nella rilettura delle sue canzoni invece, ci sono artisti come Jovanotti, Eros Ramazzotti, Giuliano Sangiorgi dei Negramaro, Cesare Cremonini, Claudio Baglioni, Fiorello, in una simpaticissima rilettura dell’hit “Sei un mito”, e ancora Antonello Venditti, Raf, Davide Van De Sfroos, Nek, Francesco Renga, Edoardo Bennato, Gianluca Grignani ed Elio che dà il suo tocco a “Nord Sud Ovest Est”.
Il concerto di Max Pezzali sarà una carrellata dei suoi maggiori successi. Il suo percorso musicale è iniziato nel 1992, quando Pezzali con Mauro Repetto, sotto la sigla 883, debuttarono al Festival di Castrocaro con “Non me la menare”. Il successo, sotto la guida di Claudio Cecchetto, arrivò lo stesso anno con il primo album, “Hanno ucciso l’uomo ragno” che raggiunse la prima posizione della Hit Parade con oltre 600.000 copie vendute. Il bis arrivò nel ’93 con un altro must come “Nord Sud Ovest Est” che, trascinato da un singolo come “Sei un mito”, vendette oltre 1.300.000 copie. Gli anni ’90 e 2000 sono anche quelli di dischi come “La donna, il sogno & il grande incubo”, “La dura legge del gol”, “Gli anni”, “1 in +”, “Time out” e “Terraferma”.
Anche ad Acireale è prevista una produzione da “grandi numeri”: un palco su due piani, schermi ad alta definizione (dove saranno proiettate immagini, video, animazioni e foto d’epoca) e luci circolari in grado di rendere “speciali” gli “effetti” della scenografia.