Senza categoria > Forte astensione in Sicilia, metà regione non ha votato

Forte astensione in Sicilia, metà regione non ha votato

Astensione record per le regionali in Sicilia, la maggioranza degli elettori siciliani ha preferito non votare, infatti il 52% degli aventi diritto ha disertato le urne. Il nuovo governo e il nuovo Parlamento regionale, dunque, saranno legittimati dalla minoranza degli elettori, solo il 47%. L’elezione è a turno unico e quindi non è previsto alcun ballottaggio. Sarà eletto presidente della Regione il candidato che totalizzerà il maggior numero di preferenze.
Al momento secondo le prime rilevazioni indicano il candidato di Pd e Udc 6 punti avanti (32,70%) rispetto a quello del Pdl (26%), ma lo scrutinio è ancora in elaborazione.