Senza categoria > Messina, rimonta griffata Ferreira

Messina, rimonta griffata Ferreira

I tifosi del Messina lo sanno che ogni vittoria non può che essere sofferta, ed è stata proprio così quella di oggi contro l’Agropoli, un match che ha tenuto gli spettatori col fiato sospeso fino all’ultimo istante.
Una partita sudata che è iniziata con l’autogol di Cucinotta ad appena 70 secondi dal fischio di inizio. La determinazione a cercare la rete del pareggio mantiene alta la grinta dei giocatori del Messina e al 34esimo, a seguito dell’ennesimo calcio d’angolo, Chiavaro riesce a deviare il pallone in rete di destro, ed arriva così il meritato pareggio.
I ritmi si abbassano e per metĂ  del secondo tempo la partita non dĂ  emozioni, e la mancata assegnazione di un calcio di rigore al 35esimo, sembra segnare con il pari la fine del match. E invece al 94esimo Pedro Costa Ferreira, l’uomo arrivato all’ultimo minuto del mercato e che giĂ  nel recupero della partita di Noto aveva regalato i tre punti, ha spinto in rete lo straordinario cross di Corona, regalando, così, i tre punti ai biancoscudati… e facendo esplodere la curva del San Filippo.