Senza categoria > Palermo-Udinese 1-1

Palermo-Udinese 1-1

L’astinenza continua, da una parte e dall’altra. Palermo-Udinese finisce 1-1 e, considerando come si era messa la partita. I rosanero, a secco da 5 gare, rinviano ancora una volta l’appuntamento con il successo e non riescono a far valere la legge del Barbera che ad inizio campionato era implacabile.
[b]PALERMO-UDINESE 1-1[/b]
La paura da una parte, la condizione fisica non esaltante dall’altra: sono questi i fattori che condizionano Palermo-Udinese nella prima mezz’ora, oltre ovviamente alle tante assenze su entrambi i fronti.
Senza mezza difesa, Mutti fa debuttare Milanovic e regala a Labrin la seconda presenza stagionale: a loro affianca Mantovani disegnando uin 3-5-2 molto abbottonato con l’unico obiettivo di chiudersi e lanciare Hernandez e Miccoli negli spazi. In verit├á per un terzo del match riesce solo la prima intenzione, grazie soprattutto al lavoro di Migliaccio, Donati e Barreto in fase di interdizione, anche perch├ę Pisano e Balzaretti spingono poco sulle rispettive fasce. Poi, per├▓, proprio uno splendido assist di Barreto per Miccoli apre la strada all’1-0 del salentino, bravo a pescare l’angolino basso con il piede sinistro, quello del suo mito Maradona, non certo il suo. Handanovic, superbo nel deviare una punizione dello stesso Miccoli al 10′, stavolta deve inchinarsi.