Senza categoria > Ecco cosa chiede la Sicilia con la protesta

Ecco cosa chiede la Sicilia con la protesta

Un ampio ‘Dossier Sicilia’ che contiene le istanze della Regione e dell’Assemblea per fare fronte alla crisi siciliana. E’ quello che presenter├á la delegazione della giunta siciliana sull’onda della protesta del movimento Forza d’urto che ha messo in ginocchio l’Isola per oltre cinque giorni.
Gli esiti di questo incontro saranno attesi dai manifestanti riversatisi stamani nel centro di Palermo e che presidieranno Palazzo dei Normanni.

Questi i punti principali del dossier:

  • il costo del carburante, che soffre di una mancata defiscalizzazione in relazione al ruolo dell’Isola nella raffinazione
  • l’abbattimento dei costi di attraversamento dello Stretto e la gestione dell’ecobonus da parte dello stato
  • i criteri per le situazioni debitorie, che si possa derogare in materia di Durc consentendo le rateizzazioni di lunga durata”
  • la sospensione dell’Imu che grava sui fabbricati rurali per le imprese agricole
  • l’imposizione di una tassa sui cibi-spazzatura che impiegano oli e gas i cui proventi dovrebbero sostenere l’agricoltura meridionale e siciliana che vanta primati di produzioni biologiche
  • il caro gasoloio che tocca particolarmente il settore della pesca e l’Iva sul pescato rispetto ai quali si chiede di intervenire in sede comunitaria”