La truscitedda 2011: dal 2 al 4 dicembre

La truscitedda 2011: dal 2 al 4 dicembre

Tre giorni all’insegna dei prodotti tipici, della cultura del cibo (e non solo) e dell’arte. Dal 2 al 4 dicembre Castronovo di Sicilia diventa protagonista di una serie di iniziativa legata alla sua kermesse più importante la sagra della “Truscitedda”, giunta quest’anno alla XII edizione e legata alla sagra della taralla, dolce tipico locale.
La Truscitedda, manifestazione organizzata dall’amministrazione comunale, è un fagotto che racchiude tutti le bontà che si producono a Castronovo: formaggi, dolci, olio e salumi. «Tante sono le eccellenze gastronomiche di questo territorio – spiega il sindaco, Vitale Gattuso – e l’unico modo per valorizzarle al meglio è presentarle tutte insieme. Quest’anno, però, poniamo l’attenzione su un prodotto di grande qualità che sta mostrando un interesse sempre crescente: la carne dei Monti Sicani. È proprio su questo argomento si terrà un convegno sabato 3 dicembre con la presenza, tra gli altri, dell’onorevole Saverio Romano».

Ecco nel dettaglio cosa prevede la kermesse che ogni anno richiama migliaia di visitatori e turisti da ogni parte della Sicilia. Venerdì 2 dicembre alle 10 al Centro Sociale “Totò Tirrito” presentazione del calendario 2012 a cura dell’istituto comprensivo “Dante Alighieri” di Castronovo e dei lavori del progetto “Dipingiamo il Paese” con la premiazione degli artisti. Alle 16 in corso Umberto I apertura degòo stand espositivi e alle 17, a Palazzo Giandalia, inaugurazione della mostra di pittura a cura del maestro Mario Anzalone.