Senza categoria > Team Phoenix al Rally del Salento

Team Phoenix al Rally del Salento

Al Rally del Salento, quinta prova di CIR, solo una foratura sulla penultima speciale mette fuorigioco il leader incontrastato della gara Andrea Nucita. A Magione, buon esordio per il messinese Roberto Fiamingo. Positive anche le prestazioni di Cacioppo e Fragale al 1° Rally Concordia.
Lecce – Dolce amara la trasferta di Phoenix al 45° Rally del Salento. Per undici prove speciali, il pilota da battere tra gli junior, nel 2 ruote motrici e nel Trofeo Clio Top è sempre lui, Andrea Nucita. Il giovane ventunenne santateresino, conscio di questa responsabilità, regola a suon di tamponi i colleghi di classe R3C a bordo della sua Renault New Clio della PA Racing e, anche tra gli junior, la Citroen DS3 ufficiale del campione emliano Simone Campedelli, fatica a tenere il passo del talento messinese. Poi, sul dodicesimo tratto cronometrato, Miggiano, arriva la doccia fredda per l’alfiere Phoenix. Una foratura dopo un chilometro dallo start causa una lieve uscita di strada con susseguente principio d’incendio e la perdita di oltre dieci minuti per ripartire. Nucita, senza perdersi d’animo, riesce a mettere una pezza e limitare i danni, arrivando al traguardo finale. Nonostante questo fuori programma, il siciliano continua a mantenere la leadership nel CIR junior, nel Campionato 2 ruote motrici e nel Trofeo Clio Top.

Magione – Esordio positivo per il messinese Roberto Fiamingo sul circuito umbro “Mario Umberto Borzacchini”. Il driver Phoenix, impegnato nel Trofeo Seat Leon Supercopa, dà vita ad una strategia finalizzata a non prendere rischi ed in gara 1 chiude al sesto posto assoluto. In gara 2, invece, un problema alla turbina sulla vettura spagnola, costringe il siciliano a tirare i remi in barca ed accontentarsi della decima piazza.

Favara – Pollice in su per gli equipaggi Phoenix anche al 1° Rally della Concordia. Settimo posto assoluto per l’alcamese Mauro Cacioppo su Renault New Clio R3C, che incrementa così il feeling con la “tuttoavanti” francese.

In classe FN2, quarto posto per Paolo Fragale alla guida della sua Peugeot 106 Rallye.