Senza categoria > Giornata Mondiale per la Lotta alla Tubercolosi

Giornata Mondiale per la Lotta alla Tubercolosi

Si tratta di un “concerto” dall’aspetto assai originale, della durata di 24 ore, durante le quali diversi musicisti sparsi in vari punti del pianeta si collegheranno a un sito internet per trasmettere, dal vivo, suoni o veri e propri concerti. Il tutto in un flusso continuo, a staffetta.
Ogni musicista avr√† a disposizione un tempo (con una partenza esatta al secondo) massimo di 30 minuti. I generi che si ascolteranno sono diversissimi, dal klezmer alla classica, dalla musica d’ ambiente alla sperimentale, al jazz alla etnica; ci√≤ che conta √® che il flusso non si interrompa mai per 24 ore, ToBe Continued, appunto… Data non casuale quella del 24 marzo, da anni Giornata Mondiale per la Lotta alla Tubercolosi. A ideare e coordinare l’operazione sono Antonio Della Marina, musicista esperto di computer music e Moreno Miorelli, direttore artistico di Stazione di Topol√≤, il tutto sotto l’egida dell’Officina Globale della Salute / Globalna Delavnica Zdravja/ Global Health Incubator, il laboratorio creato nel luglio 2009 proprio a Topol√≤ da Mario Raviglione, autorit√† mondiale per la lotta alla tubercolosi, per mettere in contatto i mondi della creativit√† e della scienza. Si collegheranno da diversi Paesi: dagli USA al Giappone al Cile, dalla Nuova Zelanda al Messico, dal Senegal alla Malaysia, all’Argentina, all’Armenia alla Turchia a diversi Stati europei (Slovenia, Austria, Norvegia, Germania, Portogallo, Estonia, Lettonia, Ungheria, Cechia, Slovacchia, Svizzera, Francia, Olanda, Belgio, Gran Bretagna, Grecia, Italia). Di fatto, un simbolico giro del mondo in 48 tappe, con partenza e arrivo a Topol√≤.
ToBe Continued…, evidente l’acronimo TBC, sar√† ascoltabile in streaming in ogni parte del mondo, naturalmente ove ci sia internet, semplicemente collegandosi al sito www.stazioneditopolo.it e cliccando il pulsante PLAY.Quest’anno il progetto include anche dei “punti d’ascolto” dove la musica viene diffusa in diretta: bar, mediateche, centri culturali, scuole, gallerie d’arte, radio FM e web, negozi il cui elenco, in continua evoluzione, sar√† presente sul sito di ascolto.
La tubercolosi, problema sottovalutato se non snobbato, ha un altissimo tasso di mortalit√† che ne fa la seconda causa di decessi al mondo per malattia infettiva (4.500 persone ogni giorno), un problema che interessa anche i paesi cosiddetti “sviluppati”.
Il progetto ToBe Continued… √® anche parte delle iniziative organizzate il 24 marzo da Stop TB Italia.
Il progetto √® reso possibile dal sostegno di Lilly MDR-TB Partnership, dalla collaborazione di UNIKUM – Centro Culturale dell’Universit√† di Klagenfurt che ospita fisicamente il quartier generale del progetto e di Xdevel Streamsolution.