Senza categoria > Ferragosto, il giorno della Vara dell’Assunta

Ferragosto, il giorno della Vara dell’Assunta

La Vara dell’Assunta, una delle manifestazioni religiose più antiche d’Europa si è svolta come ogni Ferragosto a Messina con la grande processione lungo le strade della città e la Santa Messa celebrata a Piazza Castronovo da Mons. Calogero La Piana Arcivescovo Metropolita.
Al termine della funzione religiosa alle ore 21.30 le grandi statue equestri di Mata e Grifone hanno lasciato Piazza Unione Europea per l’ultima passeggiata lungo la Via Garibaldi fino a raggiungere Piazza Castronovo e far ritorno nuovamente di fronte al Palazzo Comunale. I mitici fondatori della Città di Messina sono stati accompagnati dai Gruppi Folcloristici, dai carretti siciliani e dall’immancabile cammello.

La processione della machina rinascimentale della Vara dell’Assunta è da considerasi una delle più importanti manifestazioni religiose d’Europa. Ogni anno migliaia sono i tiratori che a piedi nudi e al commovente grido di viva Maria strascinano la pesante piramide raffigurante l’Assunzione di Maria e migliaia sono i tanti spettatori provenienti dall’intera Calabria e Sicilia. Un grande evento dove fede, arte e tradizione si legano strettamente e che per Messina rappresenta uno dei pochi legami con il suo glorioso passato.