Senza categoria > Fotografo tedesco disperso sull’Etna

Fotografo tedesco disperso sull’Etna

A Nicolosi, cittadina definita “la porta dell’Etna”, un fotografo tedesco risulta disperso da sabato pomeriggio durante un escursione naturalistica intrapresa nel parco etneo. L’allarme è stato lanciato ieri dal titolare dell’albergo, nella zona del Rifugio Sapienza, che non ha visto rientrare il cliente.
Un ricercatore dell’Ingv ha ricevuto una sua richiesta di aiuto: un sms con la scritta ‘Help’, ma senza specificare dove si trovi.

L’albergatore che ha lanciato l’sos ha riferito di averlo visto bene equipaggiato, dirigersi da solo sull’Etna per fare degli scatti all’attività eruttiva in corso. Le ricerche, a cui partecipano anche il corpo forestale regionale, il soccorso alpino civile nazionale e le guide dell’Etna, sono riprese questa mattina all’alba.