Ottobre il mese delle olive

Ottobre il mese delle olive

La raccolta delle olive in Sicilia avviene verso la met├á di ottobre e si protrae per 20-25 giorni. Esse vengono raccolte a mano e portate immediatamente ai diversi frantoi per garantire il minor grado di acidit├á possibile all’olio. Una reputazione antica accompagna le olive da tavola, usate come completamento di antipasti pi├╣ sostanziosi o anche come corredo di aperitivi.
Le variet├á pi├╣ usate per questa destinazione sono la “nocellara etnea” e la “nocellara del Belice”. Il trattamento a cui sono sottoposte, la salatura con sale marino o la permanenza in salamoia, serve a eliminare l’oleuropeina, ovvero la sostanza amara che ne renderebbe sgradito il sapore. Spesso le olive verdi, dette schiacciate, sono condite dai siciliani con olio e aceto o anche aromatizzate con aglio, peperoncino e altro. Le nere, che sono per loro natura pi├╣ dolci, vengono pi├╣ frequentemente usate per arricchire insalate o pietanze.

Da non perdere la degustazione dell’olio siciliano e delle olive farcite che vengono servite nella maggior parte dei ristoranti della riviera ionica.