Senza categoria > Etna torna ad eruttare

Etna torna ad eruttare

Nelle ultime settimane si era registrato un aumento dell’attivitĂ  vulcanica dell’Etna. L’allarme è stato dato dai numerosi eventi sismici che facevano presumere una nuova eruzione lampo avvenuta sabato dal cratere, posto a sudest, dove si è registrata un’intensa attivitĂ  stromboliana con emissione di cenere e fontane di lava incandescente che si sono concluse in tarda serata.
La situazione per ora è tenuta sotto controllo dal dipartimento della Protezione Civile e dalla sezione catanese dell’Istituto Nazionale di Vulcanologia. I primi segnali della ripresa dell’attivitĂ  eruttiva sull’Etna sono arrivati intorno nel primo pomeriggio di sabato quando le apparecchiature hanno registrato un forte incremento del tremore nei condotti interni dell’Etna, che segnala la risalita di magma incandescente.