Senza categoria > Cresce il Parco di Alcantara

Cresce il Parco di Alcantara

Il parco fluviale dell’Alcàntara tra Messina e Catania, il quarto in tutta la Sicilia, dopo il percorso per ridisegnarne i confini passerà da 2.000 ettari a più di 20.000 ettari.
Il parco che è nato nel 2001, per preservare le gole dell’AlcĂ ntara, vedrĂ  il proprio territorio espandersi con l’aggiunta di 4 nuovi comuni ai 12 che ne fanno giĂ  parte attualmente.
L’ente di gestione del parco doveva formulare la proposta di perimetrazione definitiva, sentiti i comuni interessati. L’iter aveva preso inizio nel 2002 con gli studi preliminari.
I comuni che adesso fanno parte del parco fluviale dell’Alcàntara sono: Calatabiano, Castiglione di Sicilia e Randazzo in provincia di Messina; Francavilla di Sicilia, Gaggi, Giardini Naxos, Graniti, Malvagia, Moio Alcantara, Motta Camastra, Roccella Valdemone e Taormina in provincia di Messina.