Senza categoria > Sinopoli Festival 2007

Sinopoli Festival 2007

Quaranta anni fa Pier Paolo Pasolini e Giuseppe Sinopoli rivolgevano simultaneamente il loro sguardo di artisti al personaggio di Edipo: questa coincidenza è alla base dello spettacolo che inaugura il festival giovedì 18 ottobre che si svolgerà presso il Palazzo dei Congressi di Taormina
La musica di Giuseppe Sinopoli (Musiche di scena per Edipo Re di Sofocle-Tre frammenti da Saffo) si specchierà con i Frammenti da Edipo Re di Pier Paolo Pasolini.

La complessa figura dell’artista – fine musicista, elegante scrittore , raffinato pittore – viene ricordata con una mostra di disegni e acquerelli e con un concerto sabato 21 realizzato in coproduzione con la Biennale di Venezia e con il Conservatorio Arcangelo Corelli di Messina.

Altri appuntamenti musicali saranno venerdi’ 19 ore 21,15 il concerto dell’ORCHESTRA GIOVANILE ITALIANA della Scuola di Musica di Fiesole diretta da GABRIELE FERRO (Giuseppe Sinopoli Pour un livre à Venise, Franz Schubert Sinfonia Incompiuta, Anton Bruckner Sinfonia n. 9), e sabato 21 alle 21,15 un recital del pianista ANDREA LUCCHESINI (Giuseppe Sinopoli Sonata per pianoforte, Franz Schubert ,4 improvvisi, Ludwig van Beethoven Sonate op. 109 e 110). La terza edizione del Sinopoli Festival – che ha ricevuto questo anno il prestigioso riconoscimento dell’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica – prosegue nell’approfondimento della figura di Giuseppe Sinopoli attraverso un filo conduttore che lega tre interessi centrali del suo pensiero MITO, MUSICA e PSICOANALISI, e che ispira il Convegno incentrato in particolare sulle figure di Edipo e Medea. Coordinato da Pietro Bria e Massimo Fusillo (di cui verrà presentato il volume La Grecia secondo Pasolini – Mito e cinema edito da Carocci), il Convegno è articolato in diverse sessioni dal 19 al 21 ottobre:Edipo tra conoscenza e trasgressione, L’universo barbarico di Medea, L’inconscio in musica. Per Edipo e Medea a teatro saranno presentati materiali tratti da Edipo Re e Edipo a Colono nella regia di Mario Martone, verranno proiettati Edipo re e Medea di Pier Paolo Pasolini , alcune sequenze di Edipo Alcalde di Jorge Ali Triana (sara’ presente anche Stella Malagon, cosceneggiatrice con Gabriel Garcia Marquez), e Medea di Lars von Trier. Tra gli altri ospiti Adriano Guarnieri, autore dell’opera-video Medea, i Fratelli Mancuso, autori delle musiche di scena per la Medea di Emma Dante, Irina Possamai, librettista della Midea di Oscar Strasnoy e Aurelio Pes, drammaturgo, autore di una MedeaAzio Corghi, Sergio Givone, Paolo Matthiae, Luca Ronconi – quattro eminenti esponenti della cultura e dell’arte italiana – sono i componenti della giuria che, la sera del 19 ottobre, conferirà la prima edizione del Premio Sinopoli per la cultura destinato ad una personalità che si sia particolarmente distinta per la difesa dei valori dell’arte e della cultura.