Senza categoria > A Giardini Naxos motocross su sabbia

A Giardini Naxos motocross su sabbia

EVENTI – A Giardini Naxos la seconda prova del Campionato Italiano Supermarecross e del Coast to Coast
E’ ufficiale, il Supermarecross, la manifestazione nazionale di motocross su sabbia, diviene un vero e proprio Campionato Italiano. Dopo alcuni anni in cui la manifestazione è cresciuta per interesse e per numero di praticanti, la Federazione Motociclistica Italiana (FMI) ha deciso che dall’edizione 2007 il torneo sarà uno dei maggiori eventi motocrossistici a livello nazionale e di fatto aprirà la stagione delle gare.
Il neonato campionato che toccherà quasi tutte le maggiori località costiere della penisola, si svolgerà su sette prove e sarà diviso in due parti, una primaverile e una autunnale. Dopo l’apertura di Anzio del 27 e 28 gennaio, sarà la Sicilia a ospitare la seconda prova. La splendida spiaggia di Giardini Naxos il 3 e 4 febbraio diventerà infatti, lo spettacolare scenario dove i migliori piloti di cross su sabbia daranno vita a gare avvincenti. Il Moto Club Taormina, presieduto da Marco Mainardi, ex pilota specialista delle gare su sabbia, affiancato dal Moto Club Lanteri di Siracusa, con il patrocinio del Comune di Giardini Naxos e di quello di Taormina, è già al lavoro per offrire ai tantissimi appassionati una due giorni di sport e spettacolo.
La terza prova del Supermarecross, il 31 marzo e il primo aprile si svolgerà a Policoro, poi due tappe ravvicinatissime, a Francavilla a Mare il 21 e 22 aprile e due giorni dopo, il 24 e 25 a Fermo, dove si chiuderà la prima fase.
Dopo la lunga pausa estiva si ripartirà il 6 e 7 ottobre da Catanzaro Lido e quindi la grande conclusione a Viareggio il 3 e 4 novembre.
Un campionato che iniziando già alla fine di gennaio, servirà a molti team e piloti di spicco per mettere a punto la preparazione in vista degli appuntamenti internazionali che si svolgeranno a partire dalla metà di febbraio. Infatti hanno già aderito oltre che i migliori piloti italiani anche molti stranieri provenienti soprattutto dai paesi centro – nord europei.
Le prime due prove di inizio stagione, quella di Anzio e quella di Giardini Naxos, e l’ultima di Viareggio saranno valide anche per il Trofeo Coast to Coast 2007.