Primo piano > Proiezioni al SiciliAmbiente Documentary Film

Proiezioni al SiciliAmbiente Documentary Film

Venerdì 18 alle Ore 21:30 sarĂ  proiettato alla presenza del regista LE COSE BELLE di Agostino Ferrente e Giovanni Piperno, in concorso documentari, e in anteprima italiana TAGIKAKS – ONCE WERE HUNTERS del finlandese Kira Jääskeläinen e MY ARAB FRIEND di Noga Nazer, alla presenza dell’autrice.

Sabato 19 alle 21:30 l’EVENTO SPECIALE IN COLLABORAZIONE CON AMNESTY INTERNATIONAL ITALIA con la presentazione della campagna SOS EUROPA: PRIMA LE PERSONE POI LE FRONTIERE. Interverranno Fernando Vasco Chironda (resp. Europeo campagne Amnesty International), Majid Hussain e Said Islam che porteranno la loro testimonianza. A seguire verrĂ  proiettato il film SICILIA, SAMA DIWAAN – La Sicilia è la mia casa, di Djibril Kebe, Marzia Mete e Roberto Scarpetti. SarĂ  presente Marzia Mete.
In anteprima italiana anche la proiezione di NU GUO. NEL NOME DELLA MADRE di Francesca Rosati Freeman e Pio D’Emilia, in concorso documentari. Sarà presente Francesca Rosati Freeman.

Domenica 20 invece gran finale con la premiazione dei film vincitori di tutte le sezione competitive e proiezione dei film vincitori.
In Piazza Santuario, alle 22.30, concerto “DIRITTI UMANI IN FESTIVAL” con la partecipazione di NO HAY PROBLEMA, LA RAPPRESENTANTE DI LISTA con LA BANDA ALLE CIANCE, PUPI DI SURFARO E IL CIRCO DEGLI ERRORI.