Primo piano > Naufragio nel Canale di Sicilia

Naufragio nel Canale di Sicilia

Anche oggi purtroppo 80 migranti risultano dispersi nel naufragio di un gommone nel Canale di Sicilia, una nuova tragedia dopo quella di Pozzallo avvenuta marted├Č scorso. La procura di Catania ha aperto un’inchiesta durante la quale verranno ascoltati i 27 superstiti.
Purtroppo dall’inizio del 2014 il canale di Sicilia ha inghiottito oltre 500 persone e invani finora sono i tentativi di coinvolgere tutta l’Europa per evitare questi viaggi disumani che spesso si concludono in tragedia.