Primo piano > Fiera “Creatività e … dintorni” a Etnafiere

Fiera “Creatività e … dintorni” a Etnafiere

L’hobbistica, che è l’insieme di coloro che praticano hobby specie di tipo manuale, presto sarà il settore di riferimento di una Fiera aperta al pubblico che è già molto attesa in Sicilia. Si chiama “Creatività e … dintorni”, si terrà dal 16 al 18 maggio 2014 ad Etnafiere, il centro fieristico di Etnapolis ed è organizzata da Bianco Morris, Fiere ed Eventi.
“Dobbiamo fare il miglior uso possibile del tempo libero” diceva Mahatma Gandhi e in Italia c’è un “esercito” numeroso, in modo particolare di donne che, facendo propria questa frase, ha assecondato e sviluppato la propria creatività dando vita ad un hobby (che a volte diventa lavoro) ormai inscindibile per la propria vita. Da qui l’idea di realizzare anche in Sicilia una Fiera dedicata ad un settore che nel resto d’Italia è già una consolidata realtà. Perché la Sicilia? Per andare incontro alle necessità di un mercato pronto ad esplodere e per valorizzare le grandi e riconosciute capacità manuali di una terra particolarmente vocata ai lavori manuali, specie quelli tradizionali. Aziende produttrici e rivenditori del settore dell’hobbistica e della manualità saranno gli espositori di “Creatività e … dintorni” che metteranno “in vetrina” le ultime mode e tendenze del settore; la gran varietà di prodotti che il mercato offre attualmente (feltro, tessuti, perline, colori, carte, lana, pizzi, timbri ecc..); le realizzazioni più particolari realizzate con le tecniche dell’hobbistica creativa in continuo rinnovamento (decoupage, scrapbooking, bijoux, punto croce, patchwork e quilting, ceramica, cucito creativo, shabby, soft painting, stencil, lavorazione artistica) e molto altro ancora.
“Creatività e … dintorni” non sarà solo esposizione ma anche e soprattutto corsi e dimostrazioni pratiche per perfezionare o avvicinarsi al mondo delle tecniche creative manuali (il calendario di eventi collaterali a breve sarà disponibile sul sito www.creativitaedintorni.it e sulla pagina facebook www.facebook.com/creativitaedintorni, dove è peraltro possibile scaricare il biglietto ridotto, 3 euro.