Primo piano > Sapori di Sicilia : A cuddura

Sapori di Sicilia : A cuddura

La cuddura ├Ę una ciambella intrecciata diffusa in particolare in Sicilia, e nel periodo pasquale si prepara la cuddura con le uova sode intere inserite nel centro, chiamato cuddura cull’ova che va consumato a Pasquetta secondo la tradizione.
Ecco la ricetta:

Ingredienti (per 10 cuddure)
1kg di farina 00
300 gr di zucchero
250 gr di strutto (fatto sciogliere e raffreddato)
6 uova
1 tazzina da caff├Ę di latte caldo
20 gr di ammoniaca
vaniglia
1 limone – la scorza

Preparazione
Disporre la farina a fontana e aggiungere al centro lo zucchero. Grattuggiate la scorza di limone sopra lo zucchero. Quindi sgusciate al centro le uova e aggiungete la vaniglia e un pizzico di sale. Con una forchetta cominciate a sbattere le uova e man mano cominciate ad amalgamare lo zucchero e la farina fino a creare una crema. A questo punto cominciate ad aggiungere poco per volta lo strutto e continuate ad amalgamare la farina. Quindi sciogliete l’ammoniaca nella tazzina. Aggiungere all’impasto, quindi finite di lavorare l’impasto con le mani molto velocemente e lasciate riposare almeno 30 minuti in frigo.

Stendete l’impasto ad un’altezza massima di 5mm, ritagliate della forma che preferite, posizionate le uova sode, con ritagli di pasta decorate a piacere le cuddure. Per gli occhi degli animali ho usato i chiodi di garofano oppure i chicchi di caff├Ę.
Spennellate con l’uovo sbattuto e coprite a piacere con le caramelline colorate. Infornate a 190┬░per 10-15’minuti.