Musica > AIRPLAY: I Coldplay “minacciano” la leadership di Jovanotti

AIRPLAY: I Coldplay “minacciano” la leadership di Jovanotti

Il terzo posto del nuovo singolo dei Coldplay “Adventure of a Lifetime” è la novità più importante della nuova classifica airplay. Il brano, in pochi giorni di programmazione, è riuscito a scalare la classifica stilata da EarOne ed a contendersi il primato con “Pieno di vita” di Jovanotti (ancorato in prima posizione) e con “La vita com’è” di Max Gazzè (confermato in seconda posizione). Guadagna un posto e chiude in quarta posizione “Lost in the weekend” di Cesare Cremonini, mentre scende di uno “What do you mean?” di Justin Bieber (quinto). Completano la top 10 “Il vento” di Tiziano Ferro (sesto, +4), “Luca lo stesso” di Luca Carboni (settimo, -4), “Sugar” di Robin Schulz (ottavo, -2), “Hello” di Adele (nona, +5) e “Ti ho voluto bene veramente” di Marco Mengoni (decimo, -2). Tra le nuove entrate da segnalare l’ottimo avvio di “Volevo te” di Giusy Ferreri (posizione 27) e di “Focus” di Ariana Grande (posizione 63).

In classifica airplay italiana ci sono stati pochi movimenti significativi. “Pieno di vita” di Jovanotti è sempre al comando, seguito da “La vita com’è” di Max Gazzè. Guadagnano rispettivamente 1 e 2 posizioni “Lost in the weekend” di Cesare Cremonini (terzo) e “Il vento” di Tiziano Ferro (quarto). “Luca lo stesso” di Luca Carboni perde due posizioni ma rimane in top 5. Sesto posto per “Ti ho voluto bene veramente” di Marco Mengoni (-1) che anticipa “Lato destro del cuore” di Laura Pausini (stabile in settima posizione), “Attenta” dei Negramaro (stabili in ottava posizione), “Ci stai” di Biagio Antonacci (nono, +1) e “Arriverà l’amore” di Emma (decima, -1).

Nessuna novità nella top 3 della classifica airplay dance. Il podio è composto anche questa settimana da “Sugar” di Robin Schulz, “Adore” di Jasmine Thompson e da “Powerful” del progetto Major Lazer.

Brano leader della classifica airplay tv è anche questa settimana “Pieno di vita” di Jovanotti. Guadagna una posizione “Ti ho voluto bene veramente” di Marco Mengoni (secondo), seguito da “La vita com’è” di Max Gazzè (terzo, +1).