Musica > Francesco Gabbani – I dischi non si suonano (Radio Date: 09-06-2014)

Francesco Gabbani – I dischi non si suonano (Radio Date: 09-06-2014)

Da lunedì 9 Giugno in rotazione radiofonica “I DISCHI NON SI SUONANO”, un brano che sfrutta, in modo ironico, il fraintendimento etico e lessicale del DJ di ultima generazione che, appena approcciato al mondo della musica, sostiene di “suonare i dischi” quando invece schiaccia sostanzialmente il tasto play di un “controller”, il cui software sincronizza in automatico i brani scelti.

Una riflessione sulla superficialità che porta le nuove generazioni di DJ (chiamiamoli così) ad attribuirsi tale ruolo pur, di fatto, non conoscendo per nulla, o quasi, il mondo del “deejaying” e tutto ciò che si cela dietro ad esso: uno spaccato della società odierna che “appare” invece di “essere”.
Da qui il richiamo di tutti quei musicisti che con le “7 note” ci vivono, che hanno speso anni a studiare, magari in conservatorio, per poter un giorno dire “ho suonato in quel disco”.

Un messaggio condiviso anche dai DJ, quelli “veri”, quelli storici, che hanno fatto della console la propria casa. Quei DJ che spesso non vanno d’accordo con i nuovi arrivati che hanno, evidentemente, una visione diversa dell’essere DJ!

Special guest, nel video, uno dei DJ/Producer più famosi di sempre, colui che ha fatto dell’House Music uno stile di vita: Joe T Vannelli.

“I dischi non si suonano” è tratto da GREITIST IZ, il primo album ufficiale di Francesco Gabbani.

“Il mio modo di scrivere e la mia musica nascono dall’esigenza di esprimere tutto ciò che segna la mia esistenza, sia in positivo sia in negativo, senza limitazioni alcune”. Francesco