Musica > Management Del Dolore Post Operatorio – Oggi chi sono (Radio Date: 29-04-2014)

Management Del Dolore Post Operatorio – Oggi chi sono (Radio Date: 29-04-2014)

A un anno dalla contestata esibizione sul palco romano del Primo Maggio, il Management del Dolore Post-Operatorio lancia alle radio “Oggi chi sono”, la canzone più piccante del nuovo disco “McMAO”, uscito l’11 marzo per Color Sound Indie e MArteLabel, con distribuzione Universal Music Italia. Il singolo è in tutte le radio da martedì 29 aprile 2014, anticipando di pochi giorni il suo videoclip, che si annuncia essere “stimolante” ed eccitante come la canzone stessa.

“Oggi chi sono” è cantata in prima persona da un gigolò niente affatto per caso, bensì lucido e convinto.
Il tema affrontato è chiaro, senza giri di parole: la prostituzione. Ma non è chiaro l’ambito, perché ci sono mille modi e mille cose da vendere, e il corpo è solo una delle tante. Inutile atteggiarsi a moralizzatori, sono proprio loro che insegnano ai loro figli, giocando a Monopoli, a vendere e comprare alberghi a Parco della Vittoria.
Per questo, finché è vero che siamo quello che abbiamo, la risposta al ritornello martellante “Oggi chi sono?
E cosa indosso?”, sembra celarsi tutta nella domanda stessa: oggi chi sono è cosa indosso, come unica conclusione che giustifica ogni comportamento dell’uomo contemporaneo che si cerca nell’immagine di sé allo specchio, preoccupato di risollevarsi il morale, più che la morale.

Oggi chi sono e come si raccontano quelli del MaDe DoPo:
“Siamo un gruppo di commedianti, forse vi ci siete abituati. Ma non date a questa parola un’accezione troppo teatrale, ché ci sentiamo in imbarazzo. Non la prendiamo mica troppo sul serio, noi. A noi piace salire sul palco come giullari nel mezzo della piazza e poi gridare come bambini impazziti, e stai a vedere che la maestra s’arrabbia e ci mette in punizione. E noi? Tiriamo fuori la lingua e il pistolino, e facciamo la pipì dietro la lavagna. In effetti, fare “la commedia” nel dialetto della nostra città significa anche fare baccano, ed ecco spiegato l’arcano.
Quante volte le nostre mamme ci hanno detto di “smetterla con questa commedia!”. E non abbiamo smesso allora, con tanto di botte sul sedere, e non smettiamo adesso; e di crescere non ne abbiamo voglia neanche un po’. I grandi sono noiosi”.
Il Management del Dolore Post-Operatorio è composto da: LUCA ROMAGNOLI: voce; MARCO DI NARDO: chitarre, synth e cori; NICOLA CEROLI: batteria e cori; LUCA DI BUCCHIANICO: basso; MATTEO BATTISTINI: tastiere.