Musica > Variable Timeline – Nuove Forme (Radio Date: 06-03-2014)

Variable Timeline – Nuove Forme (Radio Date: 06-03-2014)

Arriva in radio ‘NUOVE FORME’, il primo singolo estratto dall’omonimo album di VARIABLE TIMELINE, il progetto discografico d’esordio di Roberta Rossi.

Dopo l’opening-act di Vinicio Capossela al “Festival Frammenti” dello scorso novembre, continua l’importante percorso musicale della cantautrice romana Roberta Rossi che, celandosi dietro il nome d’arte di Variab le Timeline, rivela il suo primo progetto discografico ‘Nuove Forme’.Pubblicato da Full Heads e distribuito su ITunes e principali Digital Stores, il brano scivola tra parole sospese e suoni liberi che arrivano oltreconfine. ‘S’insinua, scivola l’anima…Cercando una dimensione per me, leggera, timida palpita, delinea nuove forme…’Un mix di elettronica e sensibilitĂ  artistica dalle sfumature jazz, sostenuto anche dalle riprese del videoclip del singolo, dove l’incanto della natura e la soavitĂ  dei passi distratti di Roberta Rossi sono i protagonisti assoluti di una luminosa rinascita.Il disco ‘Nuove Forme’ è la storia di tutti noi, alla continua ricerca di un luogo emotivo in cuiproteggersi, in lotta contro tutti quegli ostacoli e quelle difficoltĂ  che ci impediscono di guardare avanti. Racconta di un naufragio che si dissolve nel limpido orizzonte che affiora dopo la tempesta.

Un album nato tra il rumore delle nuvole scozzesi, il profumo dei boschi svizzeri e sogni verde-blu di un oceano dipinto su tela, missato da Andrea Gobbi al ‘Carrier Waves’ di Glasgow e masterizzato presso il ‘Forma d’onda’ di Roma.Undici tracce musicali in bilico tra pop ricercato e note sperimentali che conversano con la voce magnetica di Roberta Rossi; il tutto condito da un impasto elettronico sofisticato e portante.
Fiabesca e in apparente movimento, anche la copertina dell’album con l’immagine di ‘Ocean Dream’, il dipinto su tela creato in esclusiva per il progetto Variable Timeline dall’artista svizzera Anne Marie Goldi.’Ringrazio le Nuove Tecnologie, le Canzoni di Luigi Tenco, la Svizzera per avermi accolto, la Malinconia.Ringrazio i Sogni, le Aspirazioni, le dure Delusioni e tutta la Musica meravigliosa che ho ascoltato. Franco Battiato per avermi sorriso. Grazie a tutte le cose che si manifestano scomparendo…’