Musica > Diodato – Babilonia (Radio Date: 12-02-2014)

Diodato – Babilonia (Radio Date: 12-02-2014)

DIODATO partecipa alla 64ma edizione del Festival di Sanremo tra nuove proposte con il brano “Babilonia”.

La partecipazione al Festival di Sanremo arriva a conclusione di un percorso partito dalla pubblicazione, lo scorso Aprile, del cd di esordio “E forse sono pazzo”, passando per la colonna sonora del nuovo film di Daniele Luchetti “Anni felici” con l’unica cover del disco (Amore che vieni, amore che vai di Fabrizio De Andrè), e la vittoria allo scorso Medimex del premio “Artista dell’anno” indetto dalla piattaforma musicale on demand Deezer.

PRESENTAZIONE DELLA CANZONE “BABILONIA” IN GARA A SANREMO:
Ognuno ha la sua assurda Babilonia.
Ci sono momenti della vita in cui ci sentiamo in trappola, in cui piccole o grandi difficoltĂ  ci impediscono di vivere al meglio. Ci sono passioni che hanno una forza spiazzante ed inesorabile, capace di creare squilibri, senso di smarrimento e di impotenza ma anche di distruggere le gabbie in cui, molto spesso, siamo noi stessi a rinchiuderci. “Babilonia” parla appunto di questo, di quei momenti bui e freddi illuminati e scaldati improvvisamente dal fuoco della passione che, bruciando, lascia un segno indelebile. Dei passi da seguire in un labirinto innevato con la paura e la cieca speranza che siano quelli giusti, quelli capaci di renderci liberi.

DIODATO partecipa al 64esimo Festival della Canzone Italiana di Sanremo, tra le nuove proposte, con la canzone “Babilonia”.