Musica > Cani Sciolti Feat. Er Gitano & G-lu – Gheddo (Radio Date: 17-12-2013)

Cani Sciolti Feat. Er Gitano & G-lu – Gheddo (Radio Date: 17-12-2013)

In radio da mercoledì 18 dicembre Gheddo il nuovo singolo dei Cani Sciolti, che vanta una collaborazione d’eccezione, quella con Er Gitano e G-Lu, estratto dall’album “Vita di borgata”.

Il momento d’oro che l’hip hop sta vivendo in Italia è innegabile: classifiche e vendite dominate da freestyle, flow e nuovi MC.

Il rap sulla scena romana evolve. Si affina. E vede protagonisti di un inedito quanto straordinario featuring i Cani Sciolti.
Il progetto è proprio in onore e memoria di Mirko, in arte Er Gitano, uno dei rapper più noti se rispettati sulla scena romana, che da poco meno di un anno è scomparso.

Conclusasi l’esperienza di Vita Mia, primo singolo dei 40 Ladroni, G-Lu feat. Er Gitano, Mr.Cioni e Saga, che parla di vita, di scelte e di strade pericolose, passando attraverso la scomparsa di Mirko, G-Lu si avvicina a Lazzaro e poi al Nero, che lo mettono a conoscenza di fatti a lui non noti precedentemente e che erano discepoli del Gitano e del Pepy e che hanno imparato l’arte del MC proprio da loro.
I Cani Sciolti vengono coinvolti nel branco dei 40 Ladroni e G-Lu comincia a fornirgli composizioni musicali fatte in casa su cui loro poi iniziano a incidere e scrivere presso i Recording Studios della 40 Ladroni. Nasce così l’idea di recuperare voci ancora negli archivi e di fare un omaggio a Er Gitano, per recuperare il suo ricordo e il suo messaggio.

“Il rap è un linguaggio nato dalla strada e per strada deve rimanere odio tutto quell’ambiente che parla di rap commerciale di rap falso ed ironico il rap è una guerra uno sfogo una ribellione contro tutti i soprusi e lo schifo che c’è in giro se volete canta andate a Sanremo massa de falliti il rap parla de strada e de tutto ci che la riguarda!!! Cani sciolti from the ghetto!!!” Er Nero

“ADESSO CAMBIANO LE COSE!
(Molti parlano di rap, fanno rap mettendo frasi a caso incastri senza senso e parlando di tutto e di niente alla fine, iniziano così poi cominciano a mettere gli effetti alla voce a diventare sempre piu “orecchiabili” perchè ormai è cosi che piace alla gente…NON CI SCORDIAMO CHE IL RAP VIENE DALLA STRADA, E LI RIMANE, IL VERO RAP!)” Lazzaro