Musica > Elvis Costello & The Roots: in uscita il 17 settembre per Blue Note Records l’album “Wise Up Ghost”

Elvis Costello & The Roots: in uscita il 17 settembre per Blue Note Records l’album “Wise Up Ghost”

ELVIS COSTELLO e i THE ROOTS hanno annunciato l’uscita dell’album, frutto della loro collaborazione, “Wise Up Ghost” prevista il 17 Settembre su etichetta Blue Note Records. L’album promette di essere una delle più belle e inaspettate sorprese del 2013.

Era stato lo stesso ?uestlove ad anticipare qualche indiscrezione su questo progetto lo scorso gennaio durante una intervista rilasciata a Billboard e già ad aprile, in occasione del Record Store Day, erano anche state distribuite delle white label generiche.

Quasi tutte le registrazioni sono state fatte in gran segreto presso i Feliz Habitat Studios nel pieno della notte e una parte negli studi Hookery Crookery di Elvis Costello.
L’album è stato prodotto da Steven Mandel (già storico produttore dei Roots) assieme a Elvis Costello, e Ahmir “?uestlove” Thompson.

Elvis ha descritto l’album come “la più breve distanza tra qui e lì” contenendo “sia il ritmo sia ciò che viene letto”.

Mentre Ahmir ha raccontato: “E’ un lunatico e meditabondo affare, ritmi catartici e ninna nanne dissonanti, sono andato forte e scuro sulla musica, Elvis è andato secco su alcuni spunti di Ezra Pound”.

Oltre alla favolosa crew dei Roots, nel brano “Cinco Minutos Con Vos” c’è anche la collaborazione con La Marisoul, cantante del gruppo di Los Angeles La Santa Cecilia.

Elvis Costello
Elvis Costello ha iniziato la sua carriera come musicista ben 35 anni fa con la pubblicazione del suo primo album “My Aim Is True”. Durante la sua carriera, Costello ha registrato più di 27 album di studio e 3 live album oltre a lavorare come produttore, attore e compositore per serie TV e spettacoli di danza. E’ stato in tour con The Attractions, The Imposters e il pianista Steve Nieve, oltre a diverse orchestra sinfoniche e jazz. Il suo repertorio di canzoni include collaborazioni con Paul McCartney, Allen Toussaint e Burt Bacharach con il quale ha anche vinto il Grammy per “I Still Have That Other Girl” dall’album del 1998 Painted From Memory. Alcuni brani di Elvis Costello sono stati ripresi anche da George Jones, Chet Baker, Johnny Cash, Roy Orbison, Dusty Springfield e Robert Wyatt. Elvis Costello and The Attractions sono stati inseriti nel 2003 nel Rock and Roll Hall of Fame. Nello stesso anno ha ricevuto il prestigioso premio ASCAP. Il suo ultimo lavoro National Ransom uscito nel 2010 è stato prodotto da T-Bone Burnett. Tra il 2008 e il 2010, Costello è stato l’ospite di venti episodi dello spettacolo e talk show “Spectacle” sul canale Sundance.

Ahmir “Questlove” Thompson
Batterista, DJ, produttore, imprenditore culinario, autore e componente dei The Roots – Ahmir “?uestlove” Thompson è assolutamente il cuore pulsante del gruppo hip-hop di Philadelphia. E’ anche direttore musicale di Late Night with Jimmy Fallon dove i Roots compaiono con resident band. La sua indiscussa reputazione l’ha portato anche verso direzioni musicali con artisti del calibro di D’Angelo, Eminem, Jay-Z. Inoltre il 18 Giugno uscirà la sua prima autobiografia dal titolo Mo’ Meta Blues: The World According to ?uestlove.

The Roots
Nati nel 1987 a Philadelphia, PA, la leggendaria crew dei Roots è composta da Black Thought (MC), Ahmir “?uestlove” Thompson (batteria), Kamal Gray (tastiere), F. Knuckles (percussioni), Captain Kirk Douglas (chitarra), Damon Bryson (sassofono) e James Poyser (tastiera). Con alle spalle dodici progetti, The Roots sono una delle più note e più rispettate realtà hip-hop del mondo, vincitori di 4 Grammy, tra cui Best R&B Album per “Wake Up!”, Best Traditional R&B Vocal Performance per “Hang in There” (con John Legend) e Best Group or Duo R&B Vocal Performance per “Shine”. Di recente Best Rap Album per l’album “undun” del 2011, arrrivando così a un totale di dodici nomination ai GRAMMY. In più sono il volto del “Fourth of July Jam,” un concerto che si tiene ogni anno il 4 Luglio coinvolgendo i nomi più illustri della scena musicale, e del “The Roots Picnic”, un mix stellare di musicisti che è diventato una celebre istituzione durante la stagione dei premi. Recentemente i Roots sono stati nominati da Rolling Stone come una delle più grandi band al mondo. Sono inoltre resident band del Late Night with Jimmy Fallon .

www.elviscostello.com & www.theroots.com