Musica > Tosca – “Odeon”

Tosca – “Odeon”

Sicuramente la geografia ha sempre avuto un grosso impatto sulla musica, Vienna non fa eccezione e segna ancora una volta il ritorno dei TOSCA, stilosi protagonisti dalla fine degli anni ’90 della scena leftfield-downtempo.

Nel corso di una carriera decennale, la capitale austriaca ha ispirato Richard Dorfmeister (Kruder & Dorfmeister) e Rupert Huber a fare pezzi elettronici di umore colorato, contaminati con malinconia mitteleuropea.

E’ un accostamento dolce-amaro che viene evidenziato molto nel nuovo album della coppia “Odeon”, fuori su !K7 Records, nome originato da un noto locale di Vienna dove è stato presentato per la prima volta il materiale inedito.

Un album più scuro dei precedenti, un prodotto come al solito unico e originale che attinge dagli anni ’80, dalla musica ambient, dal downbeat e dal blues, con ospiti-amici prestigiosi come le voci di Sarah Carlier e JJ Jones, featuring ultraterreno nel singolo “JayJay”, scelti volutamente dai Due per un lavoro più diretto senza l’ausilio della tecnologia digitale.