Musica > The Script – Hall Of Fame (feat. Will I Am)

The Script – Hall Of Fame (feat. Will I Am)

L’invito ad essere un campione, in “Hall of fame” è anzitutto l’invito a essere, ciascuno, il campione di se stesso. E questo è il concetto che fa la differenza, e che rende questa canzone, nella parole di Will.I.Am, una nuova “We are the world”. Già, perché il mondo siamo noi. Tutti insieme, e uno per uno. Standing for the hall of fame.
Guardate il video : www.youtube.com/watch?v=mk48xRzuNvA

E’ curioso come alcune canzoni sappiano fotografare o raccontare un particolare momento storico meglio di quanto riescano a fare filosofi, sociologi o telegiornali. Come siano in grado di dare una forma a quella risposta che da tempo sta soffiando nel vento. E del resto è proprio degli artisti, dei grandi artisti, arrivare per primi con l’intuito, con la sensibilità, in quel luogo in cui le canzoni si incontrano con i desideri e i sogni delle persone.
The Script & Will.I.Am dei Black Eyed Peas sapevano che “Hall of fame” non era una canzone come le altre. Al lavoro sul terzo album della band irlandese, che si intitolerà “3” (proprio come i componenti del gruppo), avevano capito che questa volta si trattava di fermare su disco un momento, una storia, un racconto che potesse ispirare la gente a dare il meglio di sé. The Script avevano scritto orgogliosamente questa canzone, Will.I.Am la amava al punto che avrebbe voluto usarla per un suo disco. Il risultato finale è che “Hall of fame” è diventata un duetto in cui sia l’uno che gli altri danno il meglio di sé per farne una registrazione memorabile, quale di fatto è, e consegnarla alla gente, con l’idea di dare un segnale di speranza, di cambiamento.
In un momento storico in cui la parola “crisi” è ormai abusata, “Hall of fame” chiama a gran voce un cambiamento. Propone e chiede un cambio di mentalità, inneggia a una rivoluzione interiore, invoca una reazione. In un mondo che non fa differenze, la differenza è nell’impegno di ogni singolo individuo, nel suo tornare a credere in sé, nell’affidarsi alle sue qualità, lavorando per conoscerle e per esaltarle al massimo. Un viaggio al centro di se stessi, per tornare a mettere a fuoco le proprie qualità e soprattutto le proprie vere priorità. Essere il migliore non è un comandamento esteriore. Non ha niente a che fare con la voglia di sopraffare gli altri, troppo spesso diffusa e praticata oggi “a norma di legge”. Al contrario è un obiettivo verso cui tendere, in nome del quale migliorarsi, per assomigliare finalmente a se stessi e alle proprie aspirazioni. Per poter finalmente dire quello che si è deciso di dire, o si è chiamati a dire, nella vita.

“Hall Of Fame” – The Script Feat. Will.I.Am

Sì, potresti essere il più grande
Puoi essere il migliore
Puoi essere Re Kong che si percuote il petto
Puoi battere il mondo
Sconfiggere la guerra
Potresti parlare con Dio, vai a bussargli alla porta

Puoi alzare in alto le mani
Puoi essere l’orologio
Puoi spostare una montagna
Puoi spaccare la roccia
Puoi essere un maestro
Non aspettare colpi di fortuna
Guardati dentro e potrai trovare te stesso

In piedi nella hall of fame
E il mondo saprĂ  il tuo nome
Perché bruci come la fiamma più luminosa
E il mondo conoscerĂ  il tuo nome
E sarai sui muri della hall of fame

Potresti sfidare la distanza
Potresti gareggiare in corsa
Potresti attraversare spedito l’inferno con un sorriso
Potresti essere l’eroe
Potresti vincere l’oro
Battendo tutti i record
Che pensavi non sarebbero mai stati battuti

Fallo per la tua gente
Fallo per il tuo orgoglio
Non lo sai se nemmeno ci provi
Fallo per il tuo paese
Fallo per il tuo nome
Perché ci sarà un giorno

In cui sarai in piedi nella hall of fame
E il mondo saprĂ  il tuo nome
Perché bruci come la fiamma più luminosa
E il mondo conoscerĂ  il tuo nome
E sarai sui muri della hall of fame

Sii un campione, sii un campione, sii un campione, sii un campione
Sui muri della hall of fame

Siate studenti
Siate insegnanti
Siate politici
Siate predicatori
Siate credenti
Siate dei leader
Siate astronauti
Siate campioni
Siate dei veri cercatori
Siate studenti
Siate insegnanti
Siate politici
Siate predicatori
Siate credenti
Siate dei leader
Siate astronauti
Siate campioni

In piedi nella hall of fame
E il mondo saprĂ  il tuo nome
Perché bruci come la fiamma più luminosa
E il mondo conoscerĂ  il tuo nome
E sarai sui muri della hall of fame