Musica > Rio – Banditi Pirati e Mariachi (Radio Date: 08-06-2012)

Rio – Banditi Pirati e Mariachi (Radio Date: 08-06-2012)

Dopo il grande successo di “Gioia Nel Cuore” e “Mediterraneo” in heavy rotation per tutto il 2011 i RIO tornano all’assalto delle chart radiofoniche con un nuovo singolo.

“Banditi Pirati e Mariachi”, con la sua miscela di pop e tex-mex è deputato ad essere uno dei brani dell’estate 2012…

I RIO, reduci – come si diceva una volta – da un tour entusiasmante che ha toccato tutte le principali città italiane e con il quale la band ha fatto cantare, ballare ed emozionare decine di migliaia di persone da Milano a Catania, da Napoli a Cagliari, da Firenze a Verona; torneranno a calcare i palchi di tutta Italia – e per la gioia degli oltre 100.000 fans che li seguono con affetto e passione – in un estate 2012 all’insegna del live… e la “fiesta” continua.

I RIO (inizialmente “Del Rio”) si formano alla fine del 2001. L’esordio discografico risale al 2004.

La line up è oggi composta da Fabio Mora (voce), Fabio “Bronski” Ferraboschi (basso), Alberto “Paddo” Paderni (batteria) e Gio Stefani (chitarra).

La band ha pubblicato 4 album da cui complessivamente sono stati estratti 15 singoli. In particolare negli ultimi due anni,i maggiori network e il music control hanno supportato intensamente i singoli della band con un’heavy rotation praticamente ininterrotta.

L’ultimo disco “Mediterraneo” (luglio 2011) è balzato in cima alle classifiche di vendita su iTunes raggiungendo il 1° posto.

I RIO vantano un’intensissima attività live (oltre 500 concerti in 7 anni!), varie partecipazioni in qualità di head opening act ai concerti di Ligabue ed Elisa, concerti all’estero (Brasile, Messico, Romania, Belgio, Inghilterra e Francia), partecipazioni a importanti festival ed eventi radio/tv nazionali.

La pagina ufficiale su facebook de i RIO conta quasi 100.000 iscritti così come numerosissime sono le adesioni al fanclub ufficiale “Mariachi Hotel”.

I RIO sono da sempre impegnati a favore dell’ecologia e della salvaguardia del nostro pianeta aderendo al Progetto Impatto Zero®