Musica > Andrea Bocelli: da venerdì 9 dicembre in radio “More (Ti guarderò nel cuore)”, il classico in…

Andrea Bocelli: da venerdì 9 dicembre in radio “More (Ti guarderò nel cuore)”, il classico in versione live estratto dal cd+dvd “Concerto: One Night in Central Park”, già in cima alle classifiche mondiali con oltre un milione e mezzo di copie

Dopo il successo internazionale del concerto-evento a Central Park Andrea Bocelli arriva in radio con “More (Ti guarderò nel cuore)”. Il brano è estratto da “Concerto: One Night in Central Park”, il cd + dvd live della straordinaria serata di New York: uscito il 15 novembre su etichetta Sugar, l’album ha già venduto oltre un milione e mezzo di copie in tutto il mondo.
Mentre prosegue la sua nuova trionfale tournée negli Stati Uniti e in attesa della messa in onda del concerto di New York il 14 dicembre in prima serata su RaiDue, Andrea Bocelli arriva in radio con una delle composizioni più celebri scritta da Riz Ortolani e Nino Oliviero in un versione arricchita dalle suggestioni della presa diretta del live e dalla inconfondibile voce del tenore. Con un arrangiamento che, alle note della prestigiosa New York Philarmonic Orchestra, aggiunge la tempra della tromba di Chris Botti ed i virtuosismi al piano di David Foster, “More (Ti guarderò nel cuore)” segna una nuova straordinaria versione di uno dei brani più famosi della storia della musica. Tra jazz e swing, il brano vive del calore interpretativo che il tenore ha regalato dal palco del Central Park ai 70mila spettatori presenti.
Composto nel 1962 per la colonna sonora del film “Mondo cane”, il brano nasce in origine come pezzo solo strumentale intitolato “Ti guarderò nel cuore”. Il testo fu aggiunto solo in seguito da Marcello Ciorciolini, con parole adattate in inglese da Norman Newell. Nominata all’Oscar come migliore canzone nel 1963, “More (Ti guarderò nel cuore)” è stata interpretata da numerosi artisti, tra cui Frank Sinatra.

Sugar