Musica > Studio 3 – Voglio star con te (Radio Date: 28 Ottobre 2011)

Studio 3 – Voglio star con te (Radio Date: 28 Ottobre 2011)

A partire da venerdì 28 ottobre sarà in rotazione radiofonica “Voglio star con te”, singolo che conferma la rinascita degli Studio3, dopo il singolo “Scelgo te” che è stato nella classifica dei brani più trasmessi dalle radio per tutta l’estate 2011, già dalle prime settimane d’uscita.

Un ritorno importante che ha dato al giovane gruppo nuova “linfa” attraverso la scelta di un nuovo sound, sicuramente più “internazionale” rispetto al precedente, una nuova produzione ( passaggio alla nuova casa discografica “Rosso al Tramonto”) che ha dato agli Artisti la possibilità di esprimersi a 360° con un grande lavoro di ricerca, dedizione e d’identità artistica. Il video di “Scelgo te” in soli tre mesi ha registrato più di 1.000.000 di visualizzazioni e il singolo ha debuttato della top5 della classifica digitale.

“Voglio star con te” è una ballad pop-rock che punta dritta alle emozioni, senza ipocrisie e con la semplicità di racconto e l’immediatezza di sensazioni che contraddistinguono i testi degli Studio3; è un brano caldo, vero, intimo, chiunque si può riconoscere in questi versi che raccontano la fine di una stravolgente storia d’amore a causa di un banale errore, una bugia che inesorabilmente distrugge la magia e l’equilibrio di un rapporto. L’inciso del brano racchiude e sintetizza in pochi versi l’emozione e la sensazione di totale smarrimento dopo l’accaduto : “Voglio star con te, non può finire qui, resta il vuoto dentro di noi, perché in fondo sento che siamo ancora in tempo, un’istante indietro per noi…”

Il brano è prodotto artisticamente da Enrico “Kikko” Palmosi e da Sabatino Salvati, registrato da Matt Hove, mixato e masterizzato da Bo Raimer.

La prima settimana di novembre verrà presentato il nuovo video di “Voglio star con te” , firmato ancora una volta dal team di “TopSide Multimedia”; Il video è stato girato nello splendido scenario di Consonno in provincia di Lecco, una vera e propria città fantasma, trasformata per l’occasione nel set di un video ambientato in un futuro post-apocalittico, dove i due attori rappresentano metaforicamente ciò che rimane di un errore, rappresentando la voglia di ricominciare, di scappare verso un nuovo inizio.