Musica > Direttamente dal Saturday Night Live di Italia 1 Vittorio Gucci corre come “Un Treno Superstar”

Direttamente dal Saturday Night Live di Italia 1 Vittorio Gucci corre come “Un Treno Superstar”

Vittorio Gucci ritorna a far sentire la sua voce con il nuovo EP Alla Festa di Gucci. Il cantautore siciliano, già protagonista di Domenica Cinque e attualmente del Saturday Night Live con la sua band, è pronto per lanciare lo spumeggiante singolo Un Treno Superstar, estratto dall’EP, che farà impazzire tutte le piazze italiane.
Il brano infatti ha tutte le carte in regola per diventare il nuovo tormentone dell’estate 2011.

Per questo disco Vittorio Gucci, che ha firmato brani di artisti del calibro di Gianni Morandi e Ornella Vanoni, ha voluto compiere un salto in avanti sul piano della maturitĂ  artistica.

Io e la mia band – spiega l’artista – abbiamo voluto coinvolgere musicisti del calibro di Giorgio Cocilovo (chitarrista di Renato Zero, Laura Pausini e molti altri) e di Massimo Luca (arrangiatore di Lucio Battisti). Alla Festa di Gucci rappresenta quindi per me una piccola, grande svolta sia nei testi che nella ricchezza musicale del disco.

L’uscita sarĂ  seguita da un tour estivo: una serie di spettacoli live unici nel loro genere e rigorosamente dal vivo che sono concepiti con un susseguirsi di canzoni e medley dei piĂą famosi artisti italiani, intermezzi frizzanti che strizzano l’occhio al cabaret e divertenti camei di star televisive e personaggi noti dello spettacolo.

Non solo musica live quindi, ma un vero e proprio one man show che si ispira a diversi generi e a diverse epoche, quindi intrattenimento a 360° che cattura il pubblico di ogni età con la forza della spontaneità e dell’entusiasmo.

Vittorio Gucci, sempre in cerca di strade originali ed alternative per distribuire la sua musica, ha intrapreso un’importante collaborazione con il noto settimanale Star, diretto da Massimo Maffei, che uscirĂ  in edicola con il suo disco in allegato: “L’idea me l’ha data la mia agenzia di management milanese, Life in Motion. Credo che, in un momento difficile come questo in cui il mercato discografico sta cambiando, trovare delle soluzioni innovative sia la chiave per poter avere un esito positivo.