Musica > Foo Fighters – Annunciata la tracklist del loro settimo album “Wasting Light” in uscita il 12 aprile

Foo Fighters – Annunciata la tracklist del loro settimo album “Wasting Light” in uscita il 12 aprile

Sono stati annunciati oggi il titolo e la tracklist del settimo attesissimo album di inediti dei Foo Fighters. “Wasting Light”, questo il titolo, conterrà undici brani ed uscirà il prossimo 12 aprile.
Prodotto da Butch Vig e mixato da Alan Moulder, “Wasting Light” è stato registrato interamente su nastro analogico nel garage della casa di Grohl a San Fernando Valley, in California. L’approccio senza computer, da ritorno alle origini, è sfociato nel lavoro piĂš valido e coerente della band in oltre 15 anni di carriera: a partire dal primo singolo “Rope”, disponibilie dal 1° marzo su iTunes, e dal frenetico pezzo d’apertura “Bridge Burning”, passando per la bellissima, bipolare “These Days”, per arrivare alle stupende partecipazioni di Bob Mould (“Dear Rosemary”) e Krist Novoselic (“I Should Have Known”). Il nuovo album “Wasting Light” è un trionfo unico nel suo genere è il prodotto di una band che ha suonato negli stadi e arene di tutto il mondo, che è apparsa come headline nei maggiori festival musicali, e che ora ha deciso di spogliarsi di tutti gli accessori e tornare all’essenza. È l’espressione di un momento davvero magico nella storia di una band di grandezza mondiale.
In concomitanza con l’uscita dell’album, Spitfire Pictures sta producendo un documentario sui Foo Fighters diretto da James Moll, regista di”The last days” (Gli ultimi giorni) e vincitore di Oscar per “Running the Sahara”, che è la cronaca dell’intera storia dei Foo Fighters: partendo dai demo su cassetta che Grohl registrava quando ancora era il batterista dei Nirvana passando per gli anni dell’ascesa, in cui la band ha suonato negli stadi e arene di tutto il mondo, vinto Grammy e dischi multi platino, per arrivare alla consacrazione ufficiale come una delle più grandi rock band del pianeta. Il resoconto dei trionfi e delle tragedie dei Foo Fighters trova il suo punto culminante nella prospettiva da dietro le quinte che li segue nella lavorazione del nuovo album: un processo in cui la band, registrando nel garage di Grohl interamente su nastro analogico, si è spinta al di là del ritornare alle proprie radici.
Nel frattempo, i Foo Fighters hanno festeggiato la festa degli innamorati con un regalo per le loro adorate fan: le “valentine” che hanno visitato (e continuano a visitare) il sito whitelimo.foofighters.com e che in occasione di San Valentino hanno ricevuto una testimonianza d’affetto da parte di Dave Grohl: un grandissimo video di “White Limo”, girato in VHS, che vede come protagonista Lemmy Kilmister dei Motorhead nei panni dell’autista, e lo stesso Grohl (con la moglie Jordyn), Taylor Hawkins, Nate Mendel, Chris Shiflett e Pat Smear nella parte dei musicisti, in scenari senza dubbio familiari a tutti gli appassionati di “classici” video hard rock Anni Ottanta.

I Foo Fighters approderanno in Italia il 15 giugno in una data super esclusiva al Rock In Idrho di Milano.

Questi i titoli dei brani contenuti in “Wasting Light”:
Bridge Burning
Rope
Dear Rosemary
White Limo
Arlandria
These Days
Back & Forth
A Matter Of Time
Miss The Misery
I Should Have Known
Walk