Musica > Nice One, Il nuovo album di Nick The Nightfly

Nice One, Il nuovo album di Nick The Nightfly

“KISS THE BRIDE”
Il nuovo singolo di Nick the Nightfly tratto dall’Album “NICE ONE” in uscita il prossimo 30 Novembre.

RADIO DATE KISS THE BRIDE-VENERDI’ 26 NOVEMBRE

Nice One” è il nuovo progetto musicale di NICK THE NIGHTFLY a cui ha iniziato a lavorarci circa un anno fa, realizzando un nuovo sogno: fare la “sua” musica, rinnovandola e rendendo i brani più ricercati e personali con un 4tet jazz e una grande orchestra d’archi invece che con la Monte Carlo Nights Orchestra.
L’album, distribuito da Edel, si compone di 11 brani di cui 8 inediti; è stato registrato e mixato presso l’Entropya Studio di Perugia da Gabriele Ballabio e Stefano Bechini. Mentre l’orchestra d’archi, la tromba di Fabrizio Bosso e la chitarra di Bebo Fera sono stati registrati presso le Officine Meccaniche. La masterizzazione è stata realizzata presso lo Studio Nautilus di Milano a cura di Antonio Baglio.

Le nuove composizioni di Nick The Nightfly prendono spunto da momenti importanti che hanno segnato la sua vita negli ultimi anni e sono influenzate da una varietà di stili musicali, dal suo amore per il jazz, per il soul e per il pop raffinato.

In “Nice One” si scopre la voce e la vera anima di Nick the Nightfly, regalando momenti d’intensa e profonda intimità che esaltano nel migliore dei modi il suo essere “musicista”.

Al progetto artistico hanno partecipato alcuni tra i più bravi solisti italiani di musica jazz: alla batteria AMEDEO ARIANO, da vari anni presente sulla scena romana e considerato dal pubblico e dalla critica uno tra i migliori batteristi italiani di jazz, al contrabbasso DARIO ROSCIGLIONE uno dei sideman più richiesti, al pianoforte ROBERTO TARENZI, vero talento della scena jazzistica, al sax DANIELE SCANNAPIECO, tra i più originali sassofonisti italiani, e GABRIELE COMEGLIO che si occupa anche degli arrangiamenti e della direzione dell’orchestra archi e fiati.

Inoltre hanno partecipato alla sessione di registrazione BEBO FERA alla chitarra e EMILIO SOANA alla tromba.

La tromba di FABRIZIO BOSSO è protagonista nei brani “I’m not afraid” e “Song for my father” mentre LUCIANO BIONDINI alla fisarmonica interpreta “Midnight Pasta” e “Ancient Ground”.

Ad arricchire “Brother where are you” e “Midnight Pasta” troviamo il raffinato tocco di ANDREA DULBECCO al vibrafono, mentre i cori di “Kiss the Bride” vedono la partecipazione di ELISA ROSSELLI e SERGIO COCCHI.

Sono intervenuti inoltre il quartetto d’archi ARCHIMIA di Serafini Tedesi e il gruppo vocale CLUSTER nei brani “Can’t Get Enough” e “Hey Bartender”.