Musica > Meltin’ folk

Meltin’ folk

L’amore appassionato per la musica folk acustica e per le tradizioni popolari. Questi gli ingredienti della quinta edizione di “Meltin’folk”, festival internazionale di musica folk acustica organizzato in Sicilia dall’Associazione Darshan con il patrocinio dell’assessorato alle Politiche Culturali della provincia di Catania, guidato da Serafina Perra, e la collaborazione di numerosi enti locali, tra cui la promozione sociale del Comune di Catania.
Tutti gli appuntamenti del festival, ad ingresso libero, sono iniziati qualche giorno fà e dureranno fino ai primi giorni di aprile, tra la Chiesa di San Michele Minore a Catania, l’Istituto penitenziario di massima sicurezza di Bicocca, i locali del comune e la Casa museo di Antonino Uccello di Palazzolo Acreide, e la Chiesa di San Giacomo a Buscemi. Gli artisti coinvolti quest’anno provengono anche dall’Austria, dall’Ungheria, dall’Irlanda, dall’Inghilterra e dalla Danimarca, mentre tra i siciliani ci saranno, tra gli altri, i noti Fratelli Mancuso, Mimi’ Sterrantino e Carmelo Salemi.
Il Meltin’ folk è un’occasione prestigiosa e suggestiva per far conoscere le tradizioni popolari, in particolare musicali, siciliane nel loro contesto piu’ originale, quello euromediterraneo.