Good News > A Fiorello la “Candelora d’Oro”

A Fiorello la “Candelora d’Oro”

Rosario Fiorello riceverà il premio “Candelora d’oro” venerdì 2 febbraio alle 20 durante una cerimonia nella Corte di Palazzo degli elefanti a Catania. Prima della consegna il sindaco Enzo Bianco e l’arcivescovo monsignor Salvatore Gristina procederanno alla rituale accensione della lampada votiva in onore di Sant’Agata.
Subito dopo, in piazza Duomo, l’omaggio floreale alla Patrona da parte dei Vigili del Fuoco e uno spettacolo con video proiezione sulla facciata di Palazzo dei Chierici a cura di Fabrizio Villa e i fuochi barocchi. Al termine prenderà il via la Notte dei Musei e del Commercio “Con Rosario Fiorello quest’anno intendiamo premiare l’intraprendenza, l’ironia – e l’autoironia – del Catanese, del Siciliano che riesce a esaltare le proprie naturali doti fino a raggiungere l’eccellenza e, senza timori reverenziali, è capace di confrontarsi, alla pari, con autentici mostri sacri, in questo caso dello spettacolo internazionale” ha detto il sindaco di Catania Enzo Bianco parlando della ventunesima edizione della Candelora d’oro, prestigioso riconoscimento attribuito ogni anno durante la Festa di Sant’Agata a personalità che si sono distinte nei campi delle professioni, delle scienze, della cultura, del volontariato e dello sport.