Good News > Nuovo collegamento Catania-Vienna. Due voli settimanali a partire dal 23 marzo

Nuovo collegamento Catania-Vienna. Due voli settimanali a partire dal 23 marzo

Air Malta ha presentato il nuovo collegamento tra gli aeroporti di Catania e Vienna, programmato per due volte alla settimana, con una conferenza stampa a Fontanarossa.

“Siamo entusiasti di lanciare oggi i voli intraeuropei di Air Malta tra Catania e Vienna. Il lancio di questo nuovo collegamento, che era rimasto assente per diversi anni, fa parte della strategia di crescita del governo di Malta per la compagnia aerea e sostiene il nostro impegno a far diventare Air Malta la compagnia aerea di riferimento delle isole del Mediterraneo. La Sicilia e in particolare Catania sono perfette per lanciare la strategia di crescita di Air Malta” ha dichiarato il ministro del Turismo di Malta Konrad Mizzi.

Il Presidente di Air Malta, Charles Mangion, ha aggiunto: “La Sicilia è un mercato molto importante per noi sin da quando abbiamo iniziato a volare a Catania il 1° aprile 1981. Oggi abbiamo un doppio volo giornaliero per la stagione invernale, con un numero maggiore di voli in estate, estendendo la grande rete di Air Malta anche su Catania”.

“L’anno scorso Air Malta – ha commentato Paul Sies, direttore commerciale della compagnia – ha aumentato i propri passeggeri del 7,3%, l’anno precedente abbiamo cambiato con successo la nostra strategia commerciale e negli ultimi mesi abbiamo registrato una crescita di oltre il 20%, anno dopo anno. Ciò ci ha incoraggiati a far crescere la nostra flotta: a marzo un nuovo aeromobile Airbus A320 entrerà a far parte della nostra flotta e con questo investimento quest’anno punteremo ad aumentare la nostra capacità di oltre il 20%. Parte di questa ulteriore capacità sarà dedicata alla Sicilia e siamo fiduciosi che questi sviluppi aumenteranno considerevolmente quest’anno il numero di passeggeri della compagnia aerea. Air Malta non solo vende Malta e Vienna da Catania, ma offre ottimi collegamenti con molte destinazioni come Casablanca, Tel Aviv, offrendo agli agenti di viaggio locali più possibilità di vendere ai propri clienti e permettendo a più persone di raggiungere la Sicilia”.

“Per SAC e per tutto il territorio della Sicilia Orientale – dicono Daniela Baglieri e Nico Torrisi, presidente e ad della società di gestione dell’Aeroporto di Catania – è particolarmente significativa la scelta di Air Malta di coprire la tratta Catania-Vienna con un volo bisettimanale. Non solo perché collega la Sicilia all’Austria in maniera stabile e con i comfort di un grande vettore. Ma anche perché, a un mese di distanza dall’avvio dei voli fra Malta e Comiso, Air Malta e il governo maltese testimoniano in maniera concreta una reale volontà di dialogo e partnership con la Sicilia tramite i due scali del sistema aeroportuale del sud-est della Sicilia.

Questo l’orario dei voli valido sino al prossimo 23 marzo: martedì e venerdì partenza da Catania alle 7.15 e arrivo a Vienna alle 9.30 mentre il martedì l’aereo parte da Vienna alle 10.35 e atterra a Fontanarossa alle 12.45 e il venerdì parte da Vienna alle 18.15 e atterra in Sicilia alle 20.25.