Good News > In Sicilia la “Festa dei morti” è anche momento di festa con dolci tipici e sagre

In Sicilia la “Festa dei morti” è anche momento di festa con dolci tipici e sagre

Da sempre in Sicilia la ricorrenza del 2 novembre che commemora i defunti, diventa non solo occasione per il ricordo di coloro che non ci sono più, ma anche momento di festa con dolci tipici, sagre e celebrazioni tradizionali. Tante dunque nell’isola le iniziative per il ponte di Ognissanti.

A Palermo l’1 novembre ci sarà la Notte di Zucchero Festa di Morti Pupi e Grattugie al Teatro Politeama; a Siracusa invece, sarà allestita la tipica Fiera dei Morti con molti divertimenti per i più piccini. E ancora, a Catania dal 28 ottobre al 2 novembre è in programma la Fiera del Giocattolo nell’area dismessa del mercato ortofrutticolo all’ingrosso di San Giuseppe La Rena, mentre a Tremestieri Etneo si svolgerà la Festa dell’Iris e dell’Arancino, dove sarà possibile degustare cibi caratteristici della cucina siciliana, visitare il Mercatino dei Morti e la mostra di artigianato organizzata dalle donne artigiane della cittadina etnea. Varie le iniziative in calendario anche a Ribera, Caltanissetta, Enna e Troina.