Good News > EVENTI – Cento chef cucineranno a Taormina e Zafferana per “Cibo Nostrum”

EVENTI – Cento chef cucineranno a Taormina e Zafferana per “Cibo Nostrum”

Cento 100 chef provenienti da tutta Italia hanno aderito a Cibo Nostrum, la festa della gastronomia d’eccellenza che si svolgerà tra Taormina e Zafferana Etnea dal 22 al 24 maggio.
Alle 16 del 22 maggio ci sarà l’arrivo e la registrazione dei partecipanti all’Esperia Palace Hotel, il “quartier generale” di Cibo Nostrum, mentre a seguire, alle ore 18, nel centro storico della cittadina etnea ci sarà l’aperitivo di benvenuto con tutti i cuochi in divisa.
La seconda giornata, lunedì 23 maggio, si partirà alla volta della “Perla dello Jonio”, Taormina, dove avrà inizio questo secondo, intenso appuntamento con la manifestazione. Dalle ore 11 alle ore 13 infatti si svolgeranno i laboratori gastronomici, dedicati quest’anno al pesce azzurro, al suo utilizzo nella cucina italiana e alla sua valorizzazione dal punto di vista commerciale. Denominata inizialmente “Chef in piazza”, poi giustamente identificata come “Taormina Cooking Fest – Omaggio ad Aurelio Buciuni”, la giornata di lunedì 23 abbraccerà calorosamente la città turistica, dove lungo il corso principale si esibiranno dal vivo oltre 100 chef, provenienti da tutto il panorama nazionale, con ciascuno di essi che proporrà l’alta cucina del proprio territorio. Alle ore 17 è previsto il rientro da Taormina alla volta di Zafferana dove, sempre all’Esperia Palace Hotel, si svolgerà la cena “Nic in Tour”, durante la quale la Nazionale Italiana Cuochi presenterà il menu delle Olimpiadi di Erfurt, in Germania. Alle ore 21,30, invece, nei suggestivi giardini del Naxos Beach Atahotel a Giardini Naxos avrà inizio “La Festa degli Chef”, riservata ai cuochi ed ai collaboratori di Taormina Cooking Fest, con l’esibizione musicale del gruppo “Vulkanica”.
Martedì 24 maggio, infine, giornata conclusiva dell’evento, a partire dalle ore 10,00 si svolgerà all’Esperia di Zafferana un aggiornamento a chilometro zero con il maestro Fabio Tacchella, riservato ai soci della Federazione Italiana Cuochi. Alle ore 13 il pranzo sul tema: “I Sentieri dell’Etna” darà un grande, caloroso “arrivederci” a tutti i partecipanti alla prossima edizione 2017 di Cibo Nostrum.