Good News > Turismo sostenibile per i diversamente abili: Palermo si “mappa”

Turismo sostenibile per i diversamente abili: Palermo si “mappa”

Palermo guarda al turismo sostenibile e lo fa lanciando una mappa che offre una panoramica completa sulle strutture monumentali, sportive, ricreative, culturali e di ricezione turistica della città, allo scopo di informare i soggetti diversamente abili circa l’accessibilità o meno delle stesse strutture.
Redatta attraverso la collaborazione tra l’Ufficio Area Vasta e l’Ufficio Innovazione del Comune di Palermo, consente la possibilità di trovare informazioni su circuito del bus navetta gratuito (i cui mezzi sono tutti dotati di pedana), centri informazioni turistiche, ricettività turistica alberghiera, siti culturali, parcheggi pubblici per auto, siti monumentali e storici, spazi verdi, strutture sportive, wi-fi comunale, Ztl, Zone pedonali, servizi igienici. I dati sono forniti dai soggetti che stanno partecipando attivamente alla mappatura (nel primo step: strutture ricettive alberghiere e uffici del Comune di Palermo).