Good News > VOLLEY B1 – Il MAM Volley ospita sabato il Betitaly Maglie. In diretta dalle ore 18 su…

VOLLEY B1 – Il MAM Volley ospita sabato il Betitaly Maglie. In diretta dalle ore 18 su RadioTaormina TV

Riprende sabato 6 alle ore 18,00 tra le mura amiche il campionato del MAM S. Teresa che ospita il Betitaly Maglie per quella che sarà la prima gara del girone di ritorno. Durante la settimana di pausa il coach santateresino Antonio Jimenez ha avuto modo di trasmettere ancora di più alla squadra il suo concetto di pallavolo con allenamenti molto intensi e partecipati. Ritorna disponibile l’opposto Sara Ruberti mentre appare sulla via del recupero la schiacciatrice Sara Cortelazzo, quasi pronta per il rientro. Per il resto tutte pronte ed arruolabili le altre componenti del roster. La compagine pugliese con 17 punti, frutto di 6 vittorie e 7 sconfitte, occupa il nono posto in classifica con 26 set vinti e 27 persi. Il MAM occupa il sesto posto in graduatoria con 24 lunghezze, sette gare da vincitori e sei da sconfitti , 30 parziali favorevoli e 22 negativi. Nonostante il ritardo in classifica il Maglie è’ un avversario temibile che vanta una consolidata esperienza nella terza serie nazionale, un’ottima organizzazione societaria . Inoltre nell’ultima sessione di mercato il roster è’ stato notevolmente rinforzato per un sestetto base che nel girone di ritorno dovrebbe cambiare volto. Il MAM cerca il bis davanti ai propri tifosi, che annunciano una presenza massiccia, dopo la bella prestazione con Arzano prima della sosta.
In sala stampa il direttore sportivo Andrea Caristi.
“Riprendiamo a giocare cercando di fare bene, che è’ la cosa che ci interessa di più. Come dice il nostro tecnico quella di sabato sarà’ la prima di una lunga serie sfide da affrontare e da vivere da qui alla fine del campionato. Siamo consapevoli di tutte le altre squadre ma consci anche della cifra del nostro roster. In queste settimane insieme al nuovo tecnico abbiamo fatto una profonda analisi ed abbiamo deciso di quadrare il cerchio senza bisogno di fare ulteriori cambiamenti nel nostro roster. Abbiamo voluto dare fiducia al nostro gruppo, sia a chi c’era dal primo giorno di preparazione e sia a chi è’ arrivata in punta di piedi a stagione in corso e sta sfruttando l’occasione presentatasi.”
“Il Maglie verrà a S. Teresa – continua l’ex Mangiatorella – con il look rifatto cercando di recuperare il gap in classifica grazie all’esuberanza dei nuovi attaccanti Nasari e Kostadinova. Sarà una partita tosta e di difficile interpretazione ma le ragazze sono pronte. Il lavoro in palestra comincia a dare i frutti sperati, le ragazze non si risparmiano e , anche se la fatica del duro lavoro si fa sentire, non mancano i sorrisi . Questo è’ un aspetto importantissimo per la crescita del gruppo “