Good News > Gene Gnocchi tra i vincitori del “Premio Martoglio”

Gene Gnocchi tra i vincitori del “Premio Martoglio”

Si svolgerà sabato 21 novembre, con inizio alle ore 18.00, al Teatro Comunale di Belpasso la cerimonia di consegna del Premio Letterario Internazionale Nino Martoglio – XXIX edizione, organizzato dal Circolo Athena e dalla Regione Siciliana con la consulenza scientifica dell’Istituto di Storia dello Spettacolo Siciliano e la collaborazione del Comune di Belpasso.
La giuria presieduta da Sarah Zappulla Muscarà (Università di Catania) e composta da Anna Maria Spataro (presidente del Circolo Athena), Carlo Caputo (Sindaco del Comune di Belpasso), Domenico Tempio (editorialista de “La Sicilia”), Vicente Gonzalez Martin (Università di Salamanca), ha così assegnato il Martoglio 2015 nelle sue diverse sezioni: Letteratura: Giuseppina Torregrossa per il volume Il figlio maschio (Rizzoli, 2015); Letteratura umoristica: Gene Gnocchi per il volume Cosa fare a Faenza quando sei morto (Bompiani, 2015); Letteratura per ragazzi: Paolo Di Paolo per La mucca volante (Bompiani 2015); Giornalismo: Virman Cusenza; Athena: Mario Incudine; Premio Editoria: Il Girasole Edizioni; Opera Prima: Pietro Melati e Francesco Vitale per il volume Vivi da morire (Bompiani, 2015).

Istituito dal Circolo Culturale Athena di Belpasso per rievocare la straordinaria stagione culturale del Novecento attraverso il genio multiforme di uno dei suoi protagonisti più illustri, il grande Nino Martoglio, il Premio si richiama fortemente all’identità storico-culturale della Sicilia per valorizzarla e diffonderla. Il richiamo a valori universali di cultura e di civiltà, l’apertura ad un orizzonte europeo ed internazionale, fanno di questo Premio l’espressione della vocazione siciliana a farsi centro propulsore di idee nell’area culturale del Mediterraneo. Tra i premiati delle scorse edizioni che arricchiscono il prestigioso Albo d’Oro del Premio compaiono, tra gli altri, Gesualdo Bufalino, Giuseppe Bonaviri, Andrea Camilleri, Silvana Grasso, Leo Gullotta, Maurizio Scaparro, Vincenzo Pirrotta, Marcello Sorgi, Paolo Mieli, Pietrangelo Buttafuoco, Francesco Merlo, Maria Latella, Vittorio Sgarbi.

Nel corso dei suoi ventinove anni di vita il Martoglio si è fatto autorevolmente spazio nel panorama internazionale dei premi letterari, affermandosi per la sua spiccata personalità: al servizio della promozione del libro e della lettura, il premio non si esaurisce nella fase ufficiale della cerimonia conclusiva ma si propone di esercitare una funzione di osservatorio permanente delle tendenze e delle proposte culturali dell’attualità. L’unicità del Martoglio consiste nella disponibilità dei premiati a destinare la somma ricevuta nell’acquisto di libri che vengono sorteggiati fra il pubblico intervenuto alla manifestazione. Ad ogni edizione del Premio, numerose iniziative culturali, mostre fotografiche e convegni, hanno fatto da corredo alla manifestazione.

Quest’anno la cerimonia di consegna del Premio sarà preceduta dall’inaugurazione, alle ore 17 presso il Circolo Operai di Belpasso, della mostra dedicata alle pubblicazioni de Il Girasole Edizioni.