Good News > VOLLEY – Esordio casalingo della Mam Volley. Diretta su RadioTaormina Tv (canale 631 DTT) e su…

VOLLEY – Esordio casalingo della Mam Volley. Diretta su RadioTaormina Tv (canale 631 DTT) e su internet

Sabato 24 ottobre alle ore 18,00 riapre i battenti, dopo cinque mesi e 22 giorni dalla storica promozione in serie B1, il Palabucalo per l’esordio casalingo del MAM Volley S. Teresa che ospita l’Evoluzione Ostia Volley Club nella gara valevole per la seconda giornata di andata del girone D della terza serie nazionale di pallavolo femminile. Le due compagini giungono al confronto dopo un esordio dai contenuti opposti. La squadra romana ha ceduto in casa per 3 a 1 contro il Napoli Volley mentre le santateresine con lo stesso,punteggio hanno violato il difficile campo di Maglie. Il Volley Club Ostia ha ceduto il passo nella gara d’esordio dopo essere andata in vantaggio con un largo 25-17 nel primo set e dopo aver ceduto solo ai vantaggi (23-25) nella seconda frazione. Nel terzo e quarto set la resa alla compagine partenopea.
Il MAM invece ha centrato il colpaccio in terra pugliese contro il Betitaly consegnando parecchie certezze alla società ed all’ambiente. Nellina Mazzulla e compagne hanno scaricato sul terreno di gioco la tensione accumulata nelle giornate pre-gara in cui si era registrato il cambio in panchina. Oltre alla cifra tecnica innegabile quello che è piaciuto del team messinese è stata la determinazione, la voglia di vincere ed il mantenere i nervi saldi nei momenti topici del match in particolare nel primo set quando le padroni di casa erano sul 24-22 e si sono viste annullare due set-ball. Un parziale che S. Teresa ha vinto per 27-25 e che ha spianato la strada al tre ad uno finale.
Il neo coach Vincenzo Rondinelli ha recuperato tutte le atlete a disposizione ed ha così potuto svolgere la prima settimana completa di lavoro assieme ai suoi assistenti tecnici Claudio Mantarro e Pippo Staiti. Il lavoro da compiere è ancora tanto per cercare di affinare le intese tra le giocatrici e mettere in pratica le idee tattiche del tecnico piemontese. La vittoria esterna ha aumentato ancora di più l’attesa per la prima in casa nella cittadina jonica messinese. È atteso il pubblico delle grandi occasioni e gli Eagles faranno sicuramente sentire la loro voce che è rintonata forte anche al palabetitaly di Maglie dove un gruppo di aficionados dopo essersi sobbarcati un giorno di viaggio hanno dato spettacolo sulle tribune.
In sala stampa alla vigilia dell’incontro la palleggiatrice, Carlotta Caruso, originaria di Castelvetrano proveniente dal Noma S. Stefano.
“Ricordo bene l’ultima gara ufficiale – esordisce la regista – giocata qui a S. Teresa. Io ero dall’altra parte ed ho assistito ad una festa meravigliosa con un pubblico ed un calore eccezionale. Questa volta sono dal lato giusto e spero di poter festeggiare tante vittorie insieme ai nostri fantastici tifosi che anche in Puglia ci hanno fatto sentire a casa”.
“In settimana insieme al nostro coach Rondinelli – continua la studentessa universitaria – abbiano lavorato parecchio sulla tattica e sulle idee di sviluppo futuro del nostro progetto tecnico”.
“Non lasceremo nulla di intentato – conclude la giocatrice trapanese – per fare felici chi ci verrà a vedere e durante gli allenamenti non abbiamo lesinato nessun sforzo per preparare al meglio l’incontro di Sabato”.

La gara potrà essere seguita in diretta (a partire dalle ore 18:00) su RadioTaormina Tv (canale 631 del digitale terrestre) o sul sito www.radiotaormina.it.