Good News > TAOBUK – A Casa Cuseni Caterina Chinnici ricorda il padre Rocco. In Piazza IX Aprile di scena…

TAOBUK – A Casa Cuseni Caterina Chinnici ricorda il padre Rocco. In Piazza IX Aprile di scena Cracco e Oscar Farinetti

Il 29 luglio 1983 la mafia fa esplodere un’autobomba in via Pipitone Federico a Palermo: muoiono il giudice Rocco Chinnici, gli uomini della sua scorta e il portiere dello stabile dove il magistrato viveva insieme alla moglie e ai figli. Rocco Chinnici era un giudice antimafia ma prima di tutto era un uomo, un padre, cui è toccata in sorte una vita straordinaria, o forse un destino, che lui ha scelto di assecondare fino alle estreme conseguenze. Dopo decenni di silenzio, Caterina Chinnici, la figlia primogenita – a sua volta giudice, a sua volta impegnata nella lotta alla mafia, a sua volta sotto scorta – sceglie di raccontare la loro vita “di prima”, serena nonostante le difficoltà, e la loro vita “dopo”. Sceglie di raccontare come lei, i suoi fratelli e la madre abbiano imparato nuovamente a vivere e siano riusciti a decidere di perdonare: l’unico modo per sentirsi degni del messaggio altissimo di un padre e un marito molto amato. “E’ così lieve il tuo bacio sulla fronte”, il libro in cui Caterina Chinnici ricorda il padre Rocco, sarà presentato a Casa Cuseni (ore 19:00) dalla stessa autrice e da Felice Cavallaro, giornalista del Corriere della Sera. Alle 21:00 in Piazza IX Aprile nuovo appuntamento con Food Factor, la speciale sezione dedicata al cibo. Protagonisti della serata lo chef Carlo Cracco e Oscar Farinetti. Tema dell’incontro “la cucina da spettacolo”.

AlGra