Good News > PALERMO – Dalla seconda metà di ottobre al via il servizio di Bike sharing

PALERMO – Dalla seconda metà di ottobre al via il servizio di Bike sharing

Partirà dalla seconda metà del mese di ottobre il servizio di Bike sharing; oltre quattrocentoventi biciclette da condividere, con aree di sosta dislocate in tutta la città di Palermo, di cui sarà possibile usufruire a costi sostenuti. A gestire il servizio sarà l’Amat, mentre l’appalto è della società TMR, che si occuperà di far giungere in città quattrocento biciclette a pedalata muscolare e venti bike elettriche. Si tratta di uno dei servizi di bike sharing più grandi in Italia: Palermo andrà ad occupare infatti la terza posizione grazie al vasto numero di mezzi che arriveranno in città. Sono stati definiti i parcheggi nei quali sarà possibile prelevare e riconsegnare le biciclette e il numero di mezzi ad essi destinati. Per scongiurare furti e danneggiamenti ogni bici avrà un sistema gps per la localizzazione. Non resta che aspettare per vedere Palermo, finalmente, pedalare.