Good News > Da Cefalù a Taormina seguendo (a piedi) le Regie Trazzere

Da Cefalù a Taormina seguendo (a piedi) le Regie Trazzere

Un viaggio a piedi in lungo e largo calpestando secoli di storia attraverso Regie Trazzere. È la nuova avventura proposta da Lalinearetta affidata agli ultramaratoneti Vincenzo Ferro ed Elena Cifali che inizierà il 26 agosto 2015 da Cefalù e si concluderà il 30 agosto a Taormina. Ferro e Cifali, sostenuti dal Comune di Nicolosi e dal Parco dell’Etna, saranno anche Testimonial della Lega IBISCUS Onlus di Catania, Lega per la ricerca ed il trattamento dei tumori infantili e di ASLTI Liberi di Crescere Onlus di Palermo, Associazione siciliana leucemie e tumori dell’infanzia – al fine di promuovere una raccolta fondi e creare una rete di solidarietà che faccia cerchio attorno a tutti quei bambini meno fortunati dare sostegno alle loro famiglie, cosicché nessuno si senta mai solo e abbandonato. Per questo evento Lalineretta collaborerà con l’Associazione di Volontariato “Amici dei Cammini Francigeni di Sicilia”.Il viaggio a piedi da Cefalù a Taormina sarà suddiviso in cinque tappe, avrà inizio alle ore 6:00 del 26 agosto 2015 e si concluderà nella serata del 30 agosto.
1° tappa: 26 agosto: Cefalù – Piano Battaglia km 39
Località attraversate: Gibilmanna – Gratteri – Mongerrati – Piano Zucchi

2° tappa: 27 agosto: Piano Battaglia – Sperlinga km 49
Località attraversate: Petralia Sottana – Petralia Soprana – Salinella – Gangi

3° tappa: 28 agosto: Sperlinga – Troina km 30
Località attraversate: Nicosia

4° tappa: 29 agosto: Troina – Randazzo km 44
Località attraversate: Borgo Giuliano – San Teodoro – Cesarò – Nelson – Murazzorotto

5° tappa: 30 agosto: Randazzo – Taormina km 45
Località attraversate: Castiglione di Sicilia – Francavilla di Sicilia – Fondaco Motta – Gaggi – Castelmola