Good News > La start up di Favara “Polline” selezionata da Culturability tra le migliori d’Italia

La start up di Favara “Polline” selezionata da Culturability tra le migliori d’Italia

Uno dei sei progetti finalisti di “culturability – spazi d’innovazione sociale” parla siciliano. Parte infatti da Favara l’idea di quattro under 35 che con il progetto “Polline” si sono aggiudicati 60 mila euro. Polline vuole dimostrare che non è essenziale materializzare l’opera d’arte digitale per diffonderla in maniera unica, ma è sufficiente certificare il file stesso, con sistemi di protezione e riconoscimento del dato, e attribuirne la proprietà ai collezionisti. Si intende realizzare un canale dedicato a questa forma d’arte consultabile da tutti – studenti, appassionati o semplici curiosi – che conterrà testi, documentazione video, interviste, articoli, pubblicazioni, link e monografie. La piattaforma ospiterà un e-commerce, all’interno della quale le gallerie potranno pubblicare e vendere i file delle opere digitali dei loro giovani artisti. Dopo aver comprato l’opera, l’acquirente potrà poi deciderne la modalità di fruizione, materializzarla o meno e in che formato (per esempio con la stampa 2D o 3D).